Giovedì 22 Dicembre 2016 - 08:00

Campidoglio, Muraro respinge le accuse dei pm

L'ex assessore all'Ambiente della giunta Raggi è accusata di eco reati

Campidoglio, Muraro respinge le accuse dei pm

"Gli adempimenti contestati non erano di mia competenza. Io segnalavo le anomalie ai dirigenti e ai responsabili degli impianti". Paola Muraro si è difesa durante l'interrogatorio fiume davanti ai magistrati. L'ex assessore all'Ambiente del Comune di Roma, indagata per eco reati, ha ricostruito i 12 anni di lavoro come consulente dell'Ama, l'azienda capitolina dei rifiuti. Muraro ha "respinto le accuse" ed esclude di "avere rivestito qualifiche che implicano responsabilità per reati ambientali". "Se ci sono reati sono attribuibili ai dirigenti aziendali, non a me", la linea tenuta. Nel corso dell'interrogatorio non si sarebbe parlato invece, stando ai difensori, dell'esperienza di Muraro come assessore "perché non è oggetto di indagine".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Camera dei Deputati - Interpellanze urgenti

Dl Dignità, duello Di Maio-Martina. M5S: "Pd è partito dei padroni"

Lo scontro si sposterà poi in aula: il provvedimento dovrebbe essere esaminato giovedì 26 luglio e ha già un migliaio di emendamenti da discutere

Scontrino omofobo, minacce di morte e insulti ai ristoratori

Bufera sulla Locanda Rigatoni di Roma. Gay Center: "No a intimidazioni, ma sanzioni sono necessarie"

Il "cavallo morente" simbolo della Rai in Viale Mazzini

Nomine Rai, Salini in pole per diventare ad. Più vicina intesa M5S-Lega

L'ex direttore di La7 è il più quotato per la nomina. A discuterne, per i Cinquestelle Spadafora con la supervisione di Davide Casaleggio. Per il Carroccio c'è Giorgetti

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Pd, Renzi 'indisponibile' a confronto con Di Maio. Gentiloni e Zingaretti attesi a Ravenna

La festa dell'Unità si terrà in Emilia dal 24 agosto al 10 settembre. È già polemica sull'invito al vicepremier pentastellato