Martedì 13 Settembre 2016 - 21:00

Campidoglio, Di Battista: Raggi è autonoma, errore su Muraro

"Abbiamo fatto degli errori, soprattutto all'inizio" ha sottolineato il politico del M5s

Campidoglio, Di Battista: Raggi è autonoma, a lei oneri e onori

 "Oggi il sindaco Raggi è del tutto autonoma, oneri e onori". Così Alessandro Di Battista del Direttorio M5S intervistato da Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7. "Per me amministrare Roma - spiega - è più difficile di fare il presidente del Consiglio. Io ho dei dati sconvolgenti sullo stato della Capitale".

"Abbiamo fatto degli errori, soprattutto all'inizio - aggiunge -. Quando c'è una grande voglia di interagire e di dare una mano si possono commettere errori". "Comunque - dice - non mi sembra una cosa drammatica il fatto che possa cambiare un assessore".

Raggi, spiega Di Battista, ha sbagliato "nel primo mese a non spiegare la situazione grave di Roma". "Certi errori, se li superiamo - conclude -, ci fanno crescere e migliorare. Però gradiremmo che lo stesso atteggiamento che hanno con noi la stampa lo avesse con casi più gravi".

 Sul caso dell'assessore all'Ambiente Muraro, indagata per delle consulenze pregresse in Ama, "si è pensato di aspettare quantomeno settembre. Aspettavamo un avviso di garanzia. Se potevamo dirlo subito? Sì, è stato un errore che non dobbiamo più commettere". "Abbiamo capito che il Movimento 5 Stelle non può neanche aspettare un avviso di garanzia, deve essere ancora più trasparente della trasparenza".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Convegno Mdp articolo uno

Centrosinistra, alleanza lontana: salta incontro Pisapia-Speranza

In una nota di Campo Progressista rinviato il meeting previsto per oggi a Roma tra il leader Pisapia e Speranza di Mdp

Presentazione Palinsesti Rai

Daria Bignardi lascia la direzione di Rai3: risoluzione consensuale del contratto

La giornalista dice addio all'emittente pubblica. L'azienda: "Non ha richiesto il pagamento di alcuna buonuscita"

Vitalizi, si apre la partita. Rosato: Sostegno Pd alla legge, spero M5s sia con noi

Vitalizi, si apre la partita. Rosato: Pd c'è, spero anche M5S con noi

Inizia oggi l'esame della proposta alla Camera dopo giorni di scontri e accuse reciproche di plagio

Forza Italia party (PDL) leader Berlusconi stands with Northern League leader Salvini and Fratelli D'Italia leader Meloni during a Northern League rally in Bologna

Prove di coalizione nel centrodestra: tre partiti più i civici

La ricetta di Giorgia Meloni, sposata da Brunetta, per Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia