Giovedì 05 Maggio 2016 - 08:00

Camorra, legami con Casalesi: arrestato ex sindaco Grazzanise

L'operazione in provincia di Caserta ha portato a 8 arresti

Camorra, legami con casalesi: arrestato ex sindaco Grazzanise

I carabinieri della compagnia di Santa Maria Capua Vetere su richiesta della Direzione distrettuale antimafia hanno arrestato nella provincia di Caserta 8 persone, di cui 6 portate in carcere e 2 messe ai domiciliari. Tra loro l’ex sindaco e l’attuale responsabile dell’ufficio tecnico del Comune di Grazzanise e alcuni imprenditori casertani. Sono ritenuti responsabili di associazione per delinquere di tipo mafioso, concorso esterno in associazione mafiosa, falsità ideologica commessa da pubblico ufficiale, intestazione fittizia di beni e reati in materia di armi, tutti con l’aggravante del metodo mafioso. In particolare, le indagini hanno consentito di appurare per gli anni 2008 e 2009 le infiltrazioni della criminalità organizzata nel Comune di Grazzanise e i rapporti intrattenuti dall’allora primo cittadino con persone legate al clan dei Casalesi.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Papa Paolo VI

Paolo VI e monsignor Romero saranno Santi il prossimo 14 ottobre

Il grande timoniere del Concilio Vaticano II e il sacerdote salvadoregno trucidato dagli squadroni della morte mentre celebrava la messa si legano sotto il pontificato di Francesco

Incidente stradale sulla A16 Napoli - Bari

Bus esce di strada sull'A4: 20 feriti. Chiuso tratto Latisana-San Giorgio

Il mezzo della linea Flixbus trasportava 40 persone

Morto bambino di undici mesi lasciato solo in auto

Bambini dimenticati in auto: tutte le morti dal 1998

In venti anni sono otto i tragici casi in Italia