Giovedì 17 Novembre 2016 - 18:30

Camorra, Cosentino condannato a 9 anni per concorso esterno

Il legale del politico: "Impugneremo la sentenza e lotteremo fine alla fine per difendere la sua innocenza"

Camorra, Cosentino condannato a 9 anni per concorso esterno

Nicola Cosentino è stato condannato  a 9 anni di reclusione per concorso esterno in associazione mafiosa dal  tribunale di Santa Maria Capua Vetere. L'ex deputato di Forza Italia non era presente al momento della lettura della sentenza.

"Prendiamo atto della decisione del tribunale - spiega a LaPresse il legale di Cosentino, Agostino De Caro - che ritiene che cui sia il concorso esterno, per noi non è così, ma attendiamo di leggere le motivazione. Una cosa è sicura impugneremo la sentenza e lotteremo fine alla fine per difendere l'innocenza di Cosentino".  l verdetto è stato deciso dal collegio C presieduto da Giampaolo Guglielmo, giudici a latere Pasquale D'Angelo e Maria Rosaria Dello Stritto, nell'abito dell'indagine denominata Eco4.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Consultazioni, Grillo: Volontà popolare va rispettata, voto subito

Consultazioni, Grillo: Volontà popolare va rispettata, voto subito

Di Maio: "Cittadini non ne possono più di questa spartizione di poltrone nelle segrete stanze"

Mattarella dopo consultazioni: Serve governo in tempi brevi

Mattarella dopo consultazioni: Serve governo in tempi brevi

"Armonizzare le due leggi elettorali per l'elezione della Camera e del Senato è indispensabile"

Quirinale - Consultazioni

Consultazioni, Pd: Obiettivo è andare al voto al più presto

"Abbiamo registrato un larghissimo rifiuto a governo di responsabilità nazionale, sostegno a Mattarella"

Consultazioni, M5S: Governo calato dall'alto non ha legittimazione

Consultazioni, M5S: Governo calato dall'alto non ha legittimazione

"Andiamo al voto con la legge elettorale che risulterà dalla sentenza della Consulta"