Sabato 04 Novembre 2017 - 12:00

Cambiamento climatico dovuto all'uomo: ok della Casa Bianca al rapporto delle agenzie Usa

Una posizione che contraddice nettamente la visione di Trump, che ha sempre negato l'esistenza del riscaldamento globale

In forte contraddizione con la posizione assunta dal presidente Donald Trump in materia di cambiamento climatico, la Casa Bianca ha approvato un rapporto presentato dalle 13 agenzie federali degli Stati Uniti secondo cui gli esseri umani sono la causa dominante dell'innalzamento delle temperature globali, che si è verificato dall'inizio del XX secolo e che ha portato la Terra a sperimentare il periodo più caldo nella storia delle civilizzazione. Come riporta il New York Times, citando il rapporto, negli ultimi 15 anni le temperature medie globali sono aumentate di 1,8 gradi Fahrenheit (1 grado Celsius), causando eventi meteo record e temperature estreme. Il trend globale e a lungo termine del riscaldamento è "inequivocabile", sostiene il rapporto, e "non c'è una convincente spiegazione alternativa" per attribuirne la colpa a qualcosa che non siano gli essere umani (ad esempio, le auto che guidiamo, le centrali che producono energia, le foreste che distruggiamo).

Come evidenzia il quotidiano, il rapporto, approvato dalla Casa Bianca, è in netto contrasto con le posizioni assunte dal presidente che alcuni mesi fa ha minacciato di voler uscire dall'accordo sul clima firmato a Parigi se non verranno apportate alcune modifiche.
 

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Russiagate, da Mueller mandato comparizione per Bannon

L'ex capo stratega della Casa Bianca chiamato per testimoniare davanti a un grand jury sui possibili legami fra lo staff di Trump e la Russia durante la campagna elettorale

Papa Francesco in Cile

Cile, altre 3 chiese attaccate all'alba: 9 da scorsa settimana

Gli ultimi attacchi incendiari qualche ora dopo l'arrivo di Papa Francesco.

Papa Francesco Incontro con le Autorità, con la Società civile di Santiago

Cile, Papa chiede perdono per scandali pedofilia: "Vergogna, non si ripeta"

Il pontefice parlando alle autorità cilene nel Palacio de la Moneda di Santiago su decenni di episodi perpetrati da sacerdoti

Verginità all'asta per pagarsi gli studi: 18enne italiana raccoglie 1 milione di euro

Vuole studiare a Cambridge, acquistare una casa e viaggiare: perciò ha preso la decisione di vendersi sul web. The Sun l'ha sentita e assicura che non è un falso