Sabato 05 Agosto 2017 - 13:45

Caldo, l'esperto: Ecco perchè dopo calura record arrivano temporali

L'arrivo al Nord del Paese di un sistema frontale e di aria più fresca in quota darà luogo domenica a numerosi temporali anche violenti

Maltempo, un violento temporale con grandine a Roma

Dopo giorni di caldo record e temperature bollenti e di elevati tassi di umidità in Italia, l'arrivo al Nord del Paese di un sistema frontale e di aria più fresca in quota darà luogo domenica a numerosi temporali. In particolare, sulle regioni settentrionali il rischio di temporali aumenterà sin dal mattino a partire dalle zone alpine, per poi propagarsi rapidamente a Piemonte orientale, Lombardia e, nella seconda parte della giornata, alle regioni di Nordest. I meteorologi di Epson Meteo però avvertono: "questi fenomeni potrebbero essere anche violenti e accompagnati da grandinate. Ci troviamo di fronte, infatti, a tutte le condizioni favorevoli per lo sviluppo di temporali anche di forte intensità".

"La massa d'aria calda e umida presente da più giorni potrà fornire notevole energia alle nubi temporalesche (i cumulonembi) che si sviluppano grazie alle correnti ascensionali- spiega Flavio Galbiati, meteorologo del Centro Epson Meteo-. Quando in atmosfera una particella d'aria è più calda dell'ambiente circostante, riceve una spinta verso l'alto, in quanto è anche più leggera; e questo sollevamento è accentuato quando sopraggiunge dell'aria più fresca in alta quota. Sollevandosi, poi- prosegue l'esperto - la particella d'aria trova una pressione inferiore e quindi si espande, raffreddandosi e condensando il suo contenuto di vapore acqueo in goccioline: ed ecco la nube! L'umidità contenuta nell'aria, trasformandosi in acqua liquida, rilascia a sua volta del calore (calore latente) che genera un'ulteriore spinta di galleggiamento. Questo meccanismo, in presenza di una massa di aria calda e umida- conclude il meteorologo- può dare luogo a cumulonembi molto sviluppati in altezza (8/10 km) e, più la nube si spinge in alta quota, più intensi saranno i fenomeni che accompagnano il temporale: pioggia intensa (nubifragio), grandine, forti raffiche di vento- queste ultime talvolta erroneamente descritte come 'trombe d'aria' (fenomeno molto raro e che invece consiste in una colonna d'aria a forma di imbuto in violenta rotazione che discende dalla base del cumulonembo e che raggiunge il suolo)". 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nicolina si poteva salvare. La madre aveva denunciato l'omicida

La tragedia di Ischitella. La donna aveva presentato diversi esposti, ma nulla era successo. Il ministro Orlando annuncia verifiche

Meteo, torna l'alta pressione: sole e temperature in rialzo

Meteo, torna l'alta pressione: sole e temperature in rialzo

Le previsioni da oggi, 21 settembre, al fine settimana

Papa Francesco nell'Udienza Generale del mercoledì

Pedofilia, tolleranza zero Bergoglio: "Chiesa in ritardo, mai grazia"

Francesco ha incontrato anche la Commissione Antimafia italiana parlando di corruzione, e tutela dei testimoni

Cyberspionaggio, pm Albamonte indagato dopo esposto Occhionero

Cyberspionaggio, pm Albamonte indagato dopo esposto Occhionero

Nel fascicolo aperto, come atto dovuto, insieme al magistrato anche due funzionari della polizia postale