Mercoledì 18 Maggio 2016 - 13:45

Calcioscommesse, Conte: Felice per assoluzione ma non è lieto fine

"Non dimentico i quattro anni passati. Sono cose indelebili che lasciano un segno e rimarranno per sempre"

Calcioscommesse, Conte: Felice per assoluzione ma non è lieto fine

"Sono contento dell'assoluzione ma non è una vicenda a lieto fine". Il ct della nazionale Antonio Conte in conferenza stampa a Coverciano commenta così la sentenza di lunedì sul calcioscommesse in cui è stato assolto.

"Un'assoluzione non mi fa dimenticare i quattro anni passati, non fa dimenticare una perquisizione a casa alle 5 di mattina, la televisioni sotto casa di mattina, giù avvisate - ha proseguito l'ex allenatore della Juventus - Non fa dimenticare i tanti titoloni sui giornali, le tante trasmissioni e i tanti giustizialisti. Tante situazioni che hanno fatto male a  me e alla mia famiglia. Sono cose indelebili che hanno tracciato un segno e rimarranno per sempre".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Champions. Real Madrid V Borussia Dortmund

Pallone d'Oro: 5° trionfo per Ronaldo, raggiunto Messi

Il campione portoghese è stato premiato a Parigi. "Lavoro ogni anno per questo obiettivo"

Londra, presentazione logo e programma Europei 2020

Europei 2020, si giocherà a Roma la partita inaugurale

L'annuncio Uefa accolto con entusiasmo da Lotti e Raggi: "Una splendida notizia"

"Inter nelle fogne": bufera per frasi anti-neroazzurri su JuveTv

Un ospite dell'emittente bianconera ha insultato gli avversari a pochi giorni dalla partitissima dell'Allianz Stadium

Benevento - Milan

Benevento, Brignoli: "Ho fatto rosicare Gattuso"

Parla il portiere del Benevento, autore del gol del pareggio con il Milan segnato al 95'