Giovedì 05 Luglio 2018 - 09:45

Calciomercato, Ronaldo cerca casa a Torino. Martinez all'Inter, Milan su Zaza

In Spagna sembrano ormai rassegnati a vedere partire CR7 da Madrid. E Marotta si è limitato a dire: "Non parlo, non parlo"

Mondiali Russia 2018, Il portogallo all'aeroporto di Zhukovsky

È naturalmente il futuro di Cristiano Ronaldo a tenere banco nella giornata di calciomercato. Man mano che passano le ore e i giorni la vicenda si condisce di nuovi dettagli che fanno sognare sempre di più i tifosi della Juventus. In Spagna sembrano ormai rassegnati a vedere partire CR7 da Madrid in direzione Torino, secondo Marca l'asso portoghese da un paio di settimane starebbe addirittura già cercando casa nel capoluogo piemontese. Per ora bocche cucite in casa Juve, sono ore frenetiche in cui si studiano le cifre di quella che potrebbe essere davvero l'operazione del secolo. In ballo un'operazione da circa 500 milioni di euro fra cartellino e ingaggio per i prossimi quattro anni, al lordo delle tasse. "Non parlo, non parlo", si è limitato a dire Marotta intercettato per le vie di Milano.

Per provare a lanciare l'assalto a Ronaldo c'è bisogno di disponibilità immediata di liquidi e per ottenerla la Juve deve iniziare a vendere. Così dall'Inghilterra danno per fatto il passaggio di Gonzalo Higuain al Chelsea per 60 milioni di euro. Lo sbarco a Londra dell'attaccante argentino potrebbe essere ufficializzato subito dopo quello di Maurizio Sarri. Altro attaccante in uscita è Marko Pjaca, per il quale va avanti la trattativa con la Fiorentina. La Juve chiede 25 milioni e vorrebbe ottenere un diritto di 'recompra'. Sempre dall'Inghilterra, si torna a parlare di una trattativa con il Manchester United per la cessione di Alex Sandro. Con i Red Devils i bianconeri hanno aperto il discorso per Matteo Darmian, che nelle ultime ore sarebbe stato offerto anche all'Inter.

E a proposito del club nerazzurro, è stato ufficializzato oggi l'ingaggio di Lautaro Martinez dal Racing Avellaneda. L'attaccante argentino ha sottoscritto con l'Inter un contratto fino al 30 giugno 2023. Restando a Milano, ma sponda rossonera, il Milan ha ormai abbandonato la pista Ciro Immobile viste le richieste 'esose' della Lazio di Lotito. Il ds Mirabelli sarebbe così pronto a sferrare l'attacco per Simone Zaza del Valencia, centravanti gradito a Gattuso. Negli ultimi giorni ci sarebbero stati i primi contatti con l'agente dell'attaccante Beppe Bozzo, il club spagnolo chiede non meno di 20 milioni. Milan che conta di poter stanziare questa cifra grazie alle cessioni di Nikola Kalinic, Carlos Bacca e del giovane Manuel Locatelli che piace a Sassuolo e Frosinone. In uscita anche il difensore paraguaiano Gustavo Gomez, che sta effettuando le visite mediche con il Boca Jr.

Oltre alla trattativa con la Juve per Pjaca, la Fiorentina è molto vicina ad ingaggiare altri due giocatori: il primo è Mario Pasalic, centrocampista croato del Chelsea che in Italia ha vestito già la maglia del Milan. Dal Portogallo, invece, A Bola parla di un' offerta di 6-7 milioni di euro allo Sporting Lisbona per Battaglia. Diverse le operazioni ufficializzate oggi: la Lazio ha ingaggiato il portiere Silvio Proto, prelevato dall'Olympiakos. Ufficiale anche lo 'scambio' fra Sassuolo e Bologna con Federico Di Francesco che si trasferisce in neroverde e Diego Falcinelli in rossoblu. Sassuolo che nelle prossime ore dovrebbe ufficializzare anche l'arrivo dell'ex milanista Kevin Prince Boateng. Il Bologna comunica invece di aver ceduto Filippo Falco al Lecce. Primo colpo anche del Torino: è ufficiale l'arrivo di Armando Izzo dal Genoa.

Guardando all'estero non si può non tornare a parlare di Real Madrid, che nel caso di cessione di Cristiano Ronaldo dovrebbe trovare un sostituto all'altezza. Dalla Spagna si parla di Neymar e Mbappe come gli obiettivi di Florentino Perez, forte anche delle difficoltà del Psg che potrebbe essere costretto a cedere uno dei suoi big per il fair play finanziario. Il Real per ora smentisce tutto, come aveva fatto ieri per Neymar oggi lo ha fatto per Mbappe. Ma nel mercato le cose possono cambiare nel volgere di una notte. In Francia l'Equipe sostiene che Mario Balotelli è sempre più vicino all'Olympique Marsiglia, pronto ad offrire un ricco contratto triennale all'attaccante italiano. L'accordo con il Nizza si potrebbe trovare intorno ai 10 milioni di euro. In Germania, infine, il Bayern Monaco avrebbe 'prenotato' per la prossima stagione l'esterno francese dello Stoccarda Benjamin Pavard, una delle rivelazioni di questo Mondiale.

Scritto da 
  • Antonio Martelli
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FBL-WC-2018-OPENING-CEREMONY

Ronaldo ricoverato a Ibiza: in ospedale per una polmonite

Le condizioni dell'ex attaccante di Milan e Inter sarebbero già in netto miglioramento

FBL-WC-2018-MATCH64-FRA-CRO

Calciomercato, sfuma Modric: Inter torna su Rafinha. Milan cede Silva e Locatelli

Ausilio fino all'ultimo proverà a chiudere l'operazione, ma valuta già un piano B. In casa Juve Pjanic sempre più vicino al rinnovo

Trofeo Achille e Cesare Bortolotti - Atalanta vs Hertha Berlino

Europa League, Atalanta cala poker ad Haifa e 'vede' i playoff

Ad attenderla c'è una tra Cska Sofia e Copenaghen

A.C. Milan - Stagione 2018-2019 Amichevole Milan vs Novara

Il Milan cede Kalinic all'Atletico Madrid a titolo definitivo

Finisce dopo solo un anno l'avventura rossonera del giocatore croato