Mercoledì 05 Luglio 2017 - 20:15

Milan-Conti vicini. Assalto Chelsea ad Alex Sandro: pronti 70mln

Il viola Borja Valero ha ribadito al direttore generale Corvino la volontà di trasferirsi all'Inter

Calciomercato, Milan-Conti vicini. Assalto Chelsea ad Alex Sandro

Il Chelsea fa sul serio per Alex Sandro. Dall'Inghilterra sono sicuri: i Blues vogliono portare a Londra l'esterno brasiliano ad ogni costo e sono pronti a tentare i bianconeri con un'offerta da urlo: 70 milioni di euro. Al giocatore andrebbe il maxi ingaggio di 6 milioni di euro l'anno. La Juventus però resta ferma sulla volontà di non cedere, da capire quella del giocatore. Sul fronte delle entrate, i bianconeri continuano a seguire gli sviluppi in casa Lazio riguardanti la posizione di Keita, che oggi si è presentato alla clinica Padeia per le visite mediche con i biancazzurri. Lotito è pronto ad una nuova offerta di rinnovo per l'attaccante in scadenza a giugno 2018. In ogni caso, per farlo partire il patron dei capitolini chiede non meno di 30 milioni. Sembra raffreddarsi l'interesse del Milan, come confermato anche dal ds rossonero Mirabelli. Il quale, nella conferenza stampa di presentazione della nuova stagione, ha chiarito in quali ruoli potrebbero arrivare i nuovi colpi del Diavolo: "Cerchiamo un centrocampista e un attaccante".

In mezzo al campo uno degli obiettivi prioritari è Lucas Biglia: "Ci piace, con la Lazio abbiamo uno splendido rapporto. Non ci sono problemi, dobbiamo trovare una quadra. Vediamo". Chi invece potrebbe lasciare il Milan è Mattia De Sciglio, entrato nel mirino della Juventus: "Il ragazzo ha manifestato la volontà di cambiare aria", ha confermato Mirabelli. "Se verranno soddisfatte le nostre richieste De Sciglio potrebbe andare via, oppure resterà con noi fino a giugno 2018. Ma né la Juventus né altre squadre ci hanno contattato". Riguardo il discorso Conti siamo in dirittura d'arrivo: in conferenza l'ad rossonero Fassone ha confermato che è ormai vicino l'accordo con l'Atalanta. Nelle prossime ore dovrebbe arrivare l'ufficialità: il difensore diventa il settimo colpo di mercato del Milan. Lo stesso Fassone ha poi chiarito la situazione legata a Donnarumma: "Abbiamo formulato una nuova proposta molto vicina ai desiderata finali. Aspettiamo che ci arrivi, nel giro di pochi giorni, una risposta che auspicabilmente sia positiva". Dal canto suo il tecnico Vincenzo Montella attende Kalinic, che ha manifestato la volontà di sbarcare a Milano: "E' un profilo che ci piace. Le sue parole mi hanno fatto piacere, mi spiace per la Fiorentina ma in fase di mercato ci sono queste possibilità", le parole del tecnico. In tema attaccanti, da segnalare che secondo la stampa francese i rossoneri avrebbero detto 'no' ad un'offerta di 20 milioni dal Marsiglia per Carlos Bacca.

In casa Inter si aspetta sempre l'arrivo di Borja Valero. Il centrocampista spagnolo ha svolto le visite mediche con i viola ma ha ribadito al direttore generale Corvino la volontà di trasferirsi all'Inter. A proposito di viola: Josip Ilicic è da oggi ufficialmente un giocatore dell'Atalanta. Lo sloveno arriva a titolo definitivo dal club toscano. Guardando all'estero, per i media spagnoli è imminente il rinnovo di Leo Messi con il Barcellona fino al 2021. La firma è attesa per metà luglio. E' ufficiale l'addio di Pepe al Real Madrid dopo 10 anni: il portoghese ripartirà dal Besiktas. Per il 'Sun', Wayne Rooney lascerà il Manchester United per tornare all'Everton, la sua ex squadra, entro questa settimana. Il City intanto fa sapere, svela sempre il tabloid inglese, che Joe Hart, rientrato alla base dopo la fine dell'esperienza in prestito al Torino, andrà via solo a titolo definitivo per non meno di 20 milioni di euro.
 

Scritto da 
  • Attilio Celeghini
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Inter  vs Milan

Tris Icardi ed Inter seconda: Milan ko 3-2, Montella rischia

Derby della Madonnina ricco di gol, colpi di scena ed emozioni. E Maurito manda i nerazzurri in paradiso

Crotone - Torino

Serie A, Toro riprende Crotone: De Silvestri salva granata al 92'

Altro pari (2-2) per Mihajlovic dopo quello casalingo con il Verona e terza gara senza vittoria

Campionato italiano di calcio Serie A TIM - Bologna vs Spal

Serie A, Bologna vince derby dell'Emilia: Spal ko 2-1

La squadra di Donadoni fa un bel respiro, mentre per gli estensi la realtà della serie A si comincia a fare sempre più amara

Sampdoria vs Atalanta

Serie A, la Samp rialza la testa e cala il tris all'Atalanta

I doriani riscattano il ko per 4-0 con l'Udinese e si riprendono l'affetto della curva