Sabato 22 Aprile 2017 - 13:30

Tafferugli prima del derby di Lisbona: muore un italiano

Si tratterebbe di un tifoso della Fiorentina, gemellata con lo Sporting

Calcio, tafferugli prima del derby di Lisbona: muore un italiano

Un italiano di 41 anni è morto la notte scorsa a Lisbona, dopo essere stato investito da un'auto. Il fatto, riportato dai siti web portoghesi, sembra sia legato a tafferugli scoppiati, intorno alle 2 di notte, fuori dall'Estadio da Luz, tra tifosi del Benfica e dello Sporting Lisbona, le due squadre di calcio cittadine, impegnate questa sera in un derby di campionato. L'italiano, da quanto si apprende, era un tifoso della Fiorentina e dello Sporting. Tra i supporters delle due squadre esiste da anni un gemellaggio. Sull'accaduto indaga la polizia giudiziaria portoghese. Secondo il Jornal de noticias, l'uomo si chiama Marco Ficini. La polizia, scrive la testata, ha riferito che quando è arrivata sul posto ha trovato il 41enne già senza vita. L'auto che lo ha travolto è fuggita, secondo le autorità. Indagini sono in corso per individuarla sulla base dei filmati delle telecamere di sorveglianza e delle testimonianze delle persone sul posto.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Cagliari

Juve fa tris e stronca il Cagliari. Prima volta del var

Le reti di Mandzukic, Dybala e Higuain consentono ai bianconeri di iniziare nel migliore dei modi la rincorsa al settimo scudetto consecutivo

Inter - Roma

La prima volta della Serie A con il Var. Dai gol dubbi ai cartellini

La teconologia sarà impiegata per le situazioni 'da protocollo', cioè gol, rigori, rossi diretti e scambi di identità

ISL, FIFA WM 2018 Qualifikation, Island vs Kroatien

Calciomercato, Milan-Kalinic standbye, rottura Borriello-Cagliari

E dopo oltre 24 ore di attesa finalmente la Juventus ha ufficializzato l'ingaggio di Blaise Matuidi dal Paris Saint-Germain

Conferenza stampa AIA e presentazione VAR

Calcio, al via rivoluzione Var: ma deciderà sempre solo arbitro

Una vera e propria rivoluzione per il mondo del calcio, da tanti richiesta