Domenica 20 Settembre 2015 - 18:15

Calcio, Serie B: Latina-Trapani finisce 1-1

Finisce 1-1 tra Latina e Trapani

Latina, 14 set. (LaPresse) - Finisce 1-1 tra Latina e Trapani nel posticipo del lunedì valido per la seconda giornata della Serie B 2015/2016. Le reti tutte nella ripresa: al gol di Coronado per gli ospiti al 47' risponde per il Latina Olivera un minuto dopo. Al 64' espulso per doppia ammonizione Scozzarella.


ADVERTISEMENT

Con questo pari la squadra di Cosmi si porta al terzo posto con quattro punti, mentre il Latina replica il pari della prima giornata contro il Novara. Nei padroni di casa Iuliano cambia in attacco lanciando il tridente composto da Acosty, Jefferson e Dumitru, mentre nei siciliani Coronado gioca alle spalle di Torregrossa e Montalto. Dopo un primo quarto d'ora di studio prima occasione per il Trapani al 20' con Di Gennaro che respinge su Coronado. Al 30' ancora un tiro della mezzapunta siciliana viene deviata in angolo da Dellafiore.

Se il primo tempo è arido di emozioni nella ripresa passano due minuti e sblocca lo scatenato brasiliano, che sigla il vantaggio su assist in rovesciata di Montalto. A 48' Olivera si inserisce in area e trova il pari con un tocco su cross da destra.

Al 56' Latina ad un passo dal 2-1 con Schiattarella che sfiora il gol a Nicolas battuto: al 64' viene invece espulso Scozzarella per doppia ammonizione. Nel finale Nicolas sventa due conclusioni dalla distanza:; Iuliano tenta il tutto per tutto con Paponi ma il Trapani regge. Nel prossimo turno la squadra di Cosmi ospiterà la Virtus Lanciano, mentre il Latina farà visita alla Pro Vercelli.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

AS Roma: sessione di allenamento

Best Fifa Player, i migliori giocatori del 2017 secondo Totti

Le scelte di Francesco Totti dei più bravi dell'anno

Ligue 1 - Nice vs AS Monaco

Balotelli punzecchia Milan: "Magari si sveglia e compra Icardi"

L'ex attaccante rossonero dai social lancia una frecciatina al club

Una maxi villa a Porto Cervo: così il patron del Psg avrebbe corrotto la Fifa

Una maxi villa a Porto Cervo: così il presidente del Psg avrebbe corrotto la Fifa / VIDEO

La residenza di lusso è stata sequestrata oggi dalla guardia di finanza di Sassari nell'ambito dell'inchiesta sulla compravendita dei diritti televisivi relativi ai Mondiali

Adriano Leite Ribeiro

Adriano: "Torno ad allenarmi. La famiglia? Unico punto fermo"

L'Imperatore ha intenzione di riprovarci: "Voglio farlo per me, voglio mostrare che posso superare i miei limiti. Solo così capirò se posso giocare o meno"