Sabato 15 Ottobre 2016 - 13:30

Calcio, Montella: Chievo-Milan partita estremamente difficile

L'allenatore del Milan: La cosa più importante è avere più voglia dei tuoi avversari

Calcio, Montella: Chievo-Milan partita estremamente difficile

"Ogni partita ha storia a sé, ogni sosta è diversa. La cosa più importante è avere più voglia dei tuoi avversari". Così Vincenzo Montella, allenatore del Milan, nel corso della conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Chievo. Parlando della squadra di Maran, il tecnico rossonero ha ammonito i suoi: "Il Chievo è una squadra esperta, che sa attendere e soffrire. Chievo-Milan sarà una partita estremamente difficile". Sulla condizione della squadra. "I dati degl'ultimi allenamenti, a livello fisico, sono i migliori da quando siamo qui. Questo dimostra la voglia dei ragazzi. I giocatori che sono tornati dalle Nazionali stanno tutti bene e sono pronti per giocare. Non ho ancora deciso la formazione per domani", ha spiegato Montella. "La squadra sta giocando un buon calcio, i giocatori hanno un buon atteggiamento e c'è ancora la possibilità di migliorare", ha proseguito Montella.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milan, Lapadula: Abbiamo tutti i mezzi per andare in Europa

Milan, Lapadula: Abbiamo tutti i mezzi per andare in Europa

"Sto crescendo molto dal punto di vista umano e anche dal punto di vista tattico e tecnico"

Milan, arrivati altri 30 milioni da Ses: closing il 14 aprile

Milan, arrivati altri 30 milioni da Ses: closing il 14 aprile

Si aggiungo ai 20 milioni di euro già versati dalla cordata cinese di Sino-Europe Sports

Donnarumma: Spero di restare al Milan, ma ci penserà il mio agente

Donnarumma: Spero di restare al Milan, ma ci penserà il mio agente

"Gigio" ha ribadito fedeltà al club. Sugli screzi dopo il match con la Juve: "Nulla da chiarire"

Nicchi: Far parlare arbitri? Dopo polemiche, fatto passo indietro

Nicchi: Far parlare arbitri? Dopo polemiche, fatto passo indietro

"Una domenica finalmente tranquilla per gli arbitri? Speriamo ne arrivino tante di queste giornate"