Domenica 28 Agosto 2016 - 12:00

Juventus, ufficiale: Zaza si trasferisce al West Ham

I Bianconeri: Grazie, Simone, e buona fortuna

Calcio Juventus, ufficiale: Zaza si trasferisce al West Ham

Adesso è ufficiale: Simone Zaza lascia la Juventus ed approda al West Ham. Il club bianconero e gli 'Hammers' annunciano sui rispettivi siti il trasferimento. "La Juventus - si legge nella nota dei torinesi - comunica di aver perfezionato l'accordo" con il West Ham "per la cessione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2017, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Zaza a fronte di un corrispettivo di 5 milioni di euro".

"Il contratto prevede, inoltre, l'obbligo per il West Ham FC di acquisire il calciatore a titolo definitivo qualora il calciatore disputi un determinato numero di partite ufficiali nel corso della stagione 2016/2017. Il corrispettivo della cessione a titolo definito - informa ancora la Juventus - è stato fissato pari a 20 milioni, pagabili in due esercizi, e potrà incrementarsi di ulteriori 3 milioni di euro al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata contrattuale". "Grazie, Simone, e buona fortuna", così il club bianconero saluta il giocatore ripercorrendo i 12 mesi a Torino del giocatore e mettendo in evidenza il pesantissimo gol segnato nei minuti finali al Napoli il 13 febbraio. Prodezza che valse il sorpasso in classifica sui partenopei. "Un tiro da fuori che significa vittoria e, con il senno di poi, probabilmente Scudetto", ricorda la Juventus. "Non a caso i tifosi bianconeri lo hanno votato come 'Gol dell'anno': da quel 13 febbraio, la Juve la vetta non la lascerà più". Nelle scorse settimane Zaza era stato accostato al Napoli e ai tedeschi del Wolfsburg.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Zoff loda la Juve: Sei scudetti di fila valgono più del Triplete

Zoff loda la Juve: Sei scudetti di fila valgono più del Triplete

"Come ci si prepara alla finale di Champions? È una grande partita, bisognerà solo arrivare concentrati"

Sacchi: La Juve è una squadra di eroi, Allegri ha qualità enormi

Sacchi: La Juve è una squadra di eroi, Allegri ha qualità enormi

"Ho soltanto detto che mi piace più quando attacca rispetto a quando si difende"

Marotta carica la Juve: Siamo consapevoli di poter giocare alla pari con Real Madrid

Marotta su futuro Allegri: Ci sono premesse per continuare con lui

"Consapevoli di poter giocare alla pari con Real", sottolinea il manager bianconero

Juve, la carica di Agnelli: Domani più che ieri, leggenda

Juve, la carica di Agnelli: Domani più che ieri, leggenda

Il presidente celebra così il sesto scudetto di fila bianconero