Martedì 01 Agosto 2017 - 13:30

Cairo: Zapata? E' un giocatore del Napoli. Rossettini resta al Toro

E oggi il club granata si è riappropriato ufficialmente del mitico stadio Filadelfia: "E' la nostra casa"

Cairo: Zapata? E' un giocatore del Napoli. Rossettini resta al Toro

"Zapata? Non parlo di lui e né di altri. Leggo che avrebbero detto di sì ma non è vero nulla". Così il presidente del Torino Urbano Cairo, all'atto della firma del contratto di locazione dello stadio Filadelfia, ha fatto il punto sul mercato del club granata. "Siamo alla ricerca di un attaccante come alternativa a Belotti, di un difensore e di un centrocampista. Stiamo parlando di alternative ai titolari", ha però ammesso. "Dobbiamo fare le cose senza la fretta eccessiva che fa fare degli errori - ha aggiunto - abbiamo tempo fino a fine mercato perché non stiamo cercando i titolari ma alternative importanti e quindi dobbiamo farlo nei tempi tecnici. Spero di farlo prima del 31 agosto ma l'importante è farle bene, al momento giusto". Sulle voci di una possibile cessione di Rossettini, il patron granata ha smentito: "Rossettini è un giocatore esperto, ha fatto una grande stagione. E' un giocatore importante e non ci priveremo mai di lui".

FILADELFIA CASA DEL TORO. Poi il capitolo stadio. "Vorrei ringraziare tutto il consiglio di amministrazione e il presidente Salvadori che ha impresso una marcia più veloce, c'è grande fiducia che si possa arrivare rapidamente al completamento del Filadelfia", ha dichiarato Cairo. "E' stato un lavoro importante da parte di tutti, del Comune che ha dato un contributo notevolissimo. Un lavoro di squadra che ha portato al risultato che tutti volevamo avere", ha aggiunto il patron granata.

"Il Filadelfia in quella condizione era una cosa impossibile da vedere. Oggi finalmente tutto è rinato bene, bello e crescerà sempre di più stando attenti anche alla sicurezza", ha proseguito. "Sta diventando sempre più bello, lo stiamo trattando come una casa - ha detto ancora Cairo - la casa del Toro. Per noi è motivo di grande orgoglio tornare ed eccoci qui a cominciare una nuova stagione davvero speciale. Mi auguro sia qualcosa di specialmente bello". Infine per Cairo il "Filadelfia è una grande cosa e tantissima gente è già venuta a vederlo dal giorno della presentazione. E' un momento di partecipazione della città. Il fatto che i bambini che non hanno visto il Grande Torino possono andare al Filadelfia è una cosa importante".
 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Toro, arriva Rincon dalla Juve: prestito con diritto di riscatto

Toro, arriva Rincon dalla Juve: prestito con diritto di riscatto

Cairo: "E' un centrocampista duttile, un ragazzo ambizioso e determinato"

Addio a Lando Macchi, debuttò con il Toro dopo tragedia di Superga

Addio a Lando Macchi, debuttò con il Toro dopo tragedia di Superga

L'ex giocatore si è spento all'età di 87 anni

 Torino, arriva il difensore N'Koulou dal Lione

Colpo del Toro, arriva il difensore N'Koulou dal Lione

Acquisito a titolo temporaneo con diritto di riscatto. Classe 1990 ha vestito la maglia del Marsiglia

Toro, per Cairo Belotti non si tocca: Non vogliamo venderlo. Milan? Non l'ho sentito

Toro, per Cairo Belotti non si tocca: Non vogliamo venderlo

"Prima di privarmene ci penserò cento volte. Voglio una squadra che punta in alto e faccia cose importanti, quindi voglio tenerlo"