Martedì 08 Novembre 2016 - 10:30

Cairo: Il Toro può competere per posizioni importanti

"Con Mihajlovic stiamo continuando un progetto" dice il patron granata

Cairo: Il Toro può competere per posizioni importanti

 "Mi aspetto un Toro che dica la sua. Poi dove arriveremo non so dirlo oggi ma certamente abbiamo possibilità di competere per prendere posizioni importanti". Lo dice il presidente del Torino, Urbano Cairo, in occasione della presentazione del maxicalendario 2017 di For Men Magazine. "Se mi aspettavo un Torino così grintoso e concreto dopo il saluto a Ventura? Certamente Ventura ha fatto un periodo molto lungo e molto bello, con risultati ottenuti: Europa League, settimo posto e tanti giovani lanciati. Però con Mihajlovic siamo in quel solco - aggiunge - stiamo continuando quel tipo di progetto che è molto focalizzato sui giovani, ne abbiamo di molto bravi e alcuni già affermati come Belotti, Baselli, Benassi e Zappacosta; altri più giovani che stanno però trovando uno spazio importante come Boyé, Barreca e Lukic". "Assieme a loro - dice ancora Cairo - abbiamo giocatori con più esperienza come ad esempio il grande Castan e Joe Hart preso al Manchester City, come Ljajic che è un giocatore di altissima qualità, come Iago Falque e Valdifiori. Abbiamo una squadra con tanti giovani ma anche giocatori esperti che possono fare molto bene", conclude.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino vs Benevento - Serie A Tim 2017/2018

Toro, carica Mazzarri verso derby: "Dovremo curare ogni dettaglio"

Il tecnico si prepara alla gara contro la Juve. "Da quando sono arrivato non si parla d'altro"

Torino vs Udinese

N'Koulou-Belotti lanciano Toro: Udinese ko in spareggio Europa

I granata, al terzo successo consecutivo in casa, incassano tre punti importantissimi per continuare la rincorsa continentale e staccano in classifica i friulani

Sampdoria vs Torino

Bella lotta a Marassi. E' pari (1-1) tra Samp e Torino

Segnano Torreira (punizione) e Aquah (deviazione di Ferrari) poi espulso. Cacciato anche Mazzarri per proteste

Torino Fc vs Benevento

Toro cala il tris al Benevento: la cura Mazzarri funziona

Con il 3-0 ai sanniti firmato da Iago Falque, Niang e Obi, la squadra di Walter Mazzarri si riaccoda al treno che porta in Europa, a soli due punti dal sesto posto