Domenica 28 Agosto 2016 - 09:00

Aeronautica trasporta d'urgenza donna incinta a Roma

La giovane, richiedente asilo nel nostro Paese, era ricoverata presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria di Cagliari con un quadro clinico piuttosto serio

Cagliari, aeronautica militare trasporta d'urgenza donna incinta a Roma

Una ragazza nigeriana all'ottavo mese di gravidanza in imminente pericolo di vita è stata trasportata d'urgenza in serata da Cagliari a Roma con un Falcon 50 dell'Aeronautica Militare. La giovane, richiedente asilo nel nostro Paese, era ricoverata presso l'Azienda Ospedaliera Universitaria di Cagliari con un quadro clinico piuttosto serio, le cui complicazioni rischiavano di mettere a repentaglio la vita della paziente e del bimbo in grembo. Su richiesta della Prefettura di Cagliari è partita quindi la richiesta alla Sala Situazioni di Vertice dell'Aeronautica Militare per un trasporto sanitario d'urgenza ed il successivo trasferimento all'ospedale Fatebenefratelli Isola Tiberina di Roma, autorizzato in tempi brevissimi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il velivolo del 31° Stormo, in prontezza presso l'aeroporto di Ciampino per questo genere di esigenze, è decollato alla volta di Cagliari Elmas, dove poco le ore 21 ha imbarcato la donna ed un'equipe medica per l'assistenza durante il volo. A bordo, viste le particolari condizioni cliniche della paziente, è stata anche caricata una culla termica in caso di parto prematuro. La missione si è conclusa intorno alle 22,30 con l'arrivo a Ciampino, dove l'equipaggio ha ripreso il turno H24 di prontezza all'impiego. Missioni di questo tipo necessitano della massima tempestività e l'Aeronautica Militare, attraverso i suoi Reparti di volo, mette a disposizione mezzi ed equipaggi pronti a decollare 24 ore al giorno, 365 giorni l'anno, senza soluzione di continuità e in grado di operare in qualsiasi condizione meteorologica. La capacità dei mezzi dell'Aeronautica Militare di imbarcare equipe ed apparecchiature mediche e sanitarie specifiche, come ad esempio le culle termiche, come accaduto in questo caso, o addirittura le ambulanze, come nel caso dei velivoli della 46^ Brigata Aerea di Pisa, consente inoltre a pazienti e medici di raggiungere prontamente le strutture sanitarie più idonee ai loro bisogni viaggiando in completa sicurezza.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma, litiga con la compagna e precipita del balcone: morto 42enne

E' successo nelle campagne di Ostia. La donna ha raccontato alla polizia di essere stata picchiata

Roma, violenta baby gang colpisce al Tuscolano: 12 arresti

Roma, violenta baby gang colpisce al Tuscolano: 12 arresti

Diverse le rapine commesse dai giovani nel quartiere

Mattarella e Bergoglio

Mattarella al Papa: Non ci rassegniamo a violenza

Il capo dello Stato scrive a Francesco per l'anniversario del suo pontificato

Roma, corruzione in sanità: Angelucci indagato per traffico influenze

Corruzione in sanità: Angelucci indagato per traffico influenze

Il deputato di Forza Italia è coinvolto nell'inchiesta che oggi ha portato a 9 arresti