Sabato 12 Novembre 2016 - 21:15

Cadavere riaffiora dal Po: è 62enne scomparso nel lodigiano

Recuperato nel piacentino

Cadavere riaffiora dal Po: è 62enne scomparso nel lodigiano

E' stato recuperato dalle acque del fiume Po il cadavere del 62enne, scomparso dalla provincia di Lodi, che era stato visto gettarsi dal ponte di via Emilia a Piacenza lo scorso 1 novembre, stesso giorno in cui fu denunciata la sua scomparsa. L'uomo è stato infatti identificato dalla compagna che ha riconosciuto i suoi effetti personali. Il corpo, in avanzato stato di decomposizione, è riaffiorato tra le 12.30 e le 13 dai nastri trasportatori dei tronchi di legno allo sbarramento della diga della centrale idroelettrica dell'Isola Serafini, nel comune di Monticelli d'Ongina, in provincia di Piacenza. Gli operai che lavorano alla centrale hanno dato l'allarme ai carabinieri di Fiorenzuola d'Arda.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Esterno dell'Hotel Hilton di Via Galvani con la Polizia

Reggio Emilia, spinta dietro un cespuglio è violentata: è caccia all'uomo

L'uomo è poi riuscito a fuggire e sono in corso le ricerche

Temporali su quasi tuttta Italia, poi torna il sole: il meteo del 23 e 24 luglio

Le previsioni del servizio meteorologico dell'aeronautica militare

Mafia, due milioni di risarcimento alla famiglia del 13enne ucciso per vendetta

Giuseppe Di Matteo sequestrato e sciolto nell'acido perché il padre era un pentito

Cielo tra sole e nuvole, poi arrivano i temporali: il meteo del 22 e 23 luglio

Per i meteorologi del Centro Epson Meteo, tempo instabile da nord a sud. Settimana con caldo nella norma