Lunedì 26 Settembre 2016 - 14:15

'C'è una bomba sul bus': ubriaco denunciato per procurato allarme

L'uomo ha cercato di fermare un pullman con un'auto

'C'è una bomba sul bus': ubriaco denunciato per procurato allarme

Un 58enne romeno è stato denunciato dai carabinieri di Milano per interruzione di pubblico servizio e procurato allarme. La scorsa notte in piazzale Zavattari l'uomo, ubriaco, ha bloccato la sua automobile davanti all'autobus della linea 91 chiedendo al conducente di far scendere i passeggeri. "A bordo ci sono due siriani con una bomba", ha urlato il 58enne, mentre sul posto accorrevano i militari accertando che sul pullman non ci fosse alcun pericolo. L'uomo è stato denunciato anche per guida in stato di ebbrezza, senza patente e senza assicurazione, di cui era sprovvisto. L'intento del romeno era fermare due extracomunitari saliti sul pullman, a suo dire, senza pagare dei cocktail consumati in zona.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Taxi, Governo presenta bozza decreto. Sindacati spaccati su sciopero

Taxi, presentata bozza decreto. Sindacati spaccati su sciopero

Nel frattempo il tribunale di Torino conferma il blocco per UberPop

Catania, trovato pacco con bomba disinnescata e cartucciera

Catania, trovato pacco con bomba e cartucciera

Il plico proveniva dalla base Usa di Sigonella

Treno Eurocity Milano-Basilea deragliato fuori da stazione Lucerna

Svizzera, treno Milano-Basilea deraglia a Lucerna: sette i feriti

A bordo 160 passeggeri. Ancora ignote le cause dell'incidente

Giornata mondiale dell'acqua, il Papa: Tutelarla come bene di tutti

Giornata mondiale dell'acqua, il Papa: Tutelarla come bene di tutti

Il pontefice è da sempre attento ai temi ambientali