Sabato 10 Dicembre 2016 - 09:45

Bulgaria, treno merci deraglia ed esplode: almeno cinque vittime

L'incidente è avvenuto nel nordest del Paese e il villaggio di Hitrino è stato evacuato

Bulgaria, treno merci deraglia ed esplode: almeno quattro vittime

Un treno merci che trasportava propano-butano è deragliato in Bulgaria, esplodendo e distruggendo almeno 20 edifici, sotto le cui macerie sono morte 5 persone e altre 25 sono rimaste ferite. Il fatto è avvenuto nel villaggio di Hitrino, nel nordest del Paese, e a riferirlo è la polizia locale. Si cerca ancora sotto le macerie. "L'esplosione ha anche causato un incendio. Non ci aspettiamo una seconda esplosione ma è in corso l'evacuazione del villaggio", ha spiegato il responsabile della polizia incaricato di sicurezza e protezione civile, Nikolai Nikolov.

Il primo ministro della Bulgaria, Boiko Borisov, si sta recando nel villaggio di Hitrino e ha lanciato un appello ai cittadini della vicina città di Shumen affinché donino il sangue nell'ospedale in cui vengono trasportati i feriti. Hitrino si trova circa 280 chilometri a nordest della capitale Sofia e conta circa 800 abitanti

l direttore generale della società delle infrastrutture ferroviarie nazionali, Mincho Lambrev, spiega la dinamica: sette delle cisterne del treno sono deragliate nella stazione di Hitrino, hanno colpito la linea elettrica e sono esplosi. "Due esplosioni hanno provocato un grave incendio, danneggiando almeno 20 edifici", ha detto un alto funzionario del ministero dell'Interno, Georgi Kostov. Circa 150 vigili del fuoco sono ancora impegnati a spegnere le fiamme e stanno cercando eventuali sopravvissuti.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, Trump all'Iran: "Non minacciateci mai più, fate attenzione"

Il presidente americano su Twitter contro Rouhani che aveva avvertito gli Usa assicurando che un conflitto con Teheran sarebbe "la madre di tutte le guerre"

Paura a Toronto, sparatoria in strada: due morti e 13 feriti

Un uomo armato, freddato poi dalla polizia, ha aperto il fuoco nel quartiere greco uccidendo una donna. Tra i coinvolti anche un bambino

Russiagate, Trump al contrattacco: "Fbi spiava la mia campagna"

Per il presidente il Bureau teneva sotto controllo un suo consulente per avvantaggiare Hillary Clinton

La Proactiva Open Arms in azione al largo della Libia

Migranti, appello del Papa: "Basta tragedie". Open Arms non denuncia Italia

Per l'ong la guardia costiera libica è colpevole di omissione di soccorso e omicidio colposo in relazione alla morte di due migranti. Tripoli nega: "Solo calunnie"