Giovedì 05 Gennaio 2017 - 19:45

Buffon e Bonucci inseriti nella top 11 Uefa

I due bianconeri nella squadra dell'anno 2016 eletta da oltre 7 milioni di voti

Buffon e Bonucci inseriti nella top 11 Uefa

I giocatori della Juventus e della nazionale italiana Gianluigi Buffon e Leonardo Bonucci sono stati inseriti nella squadra dell'anno 2016 della Uefa votata da oltre 7 milioni di lettori. Il portiere ha ricevuto complessivamente 324.336 preferenze, il difensore 261.030. Jerome Boateng (Bayern Monaco/Germania), Gerard Piquè (Barcellona/Spagna) e Sergio Ramos (Real Madrid/Spagna) completano il pacchetto arretrato. A centrocampo trovano spazio Andres Iniesta (Barcellona/Spagna), Toni Kroos (Real Madrid/Germania) e Luka Modric (Real Madrid/Croazia). Il tridente offensivo invece è formato da Cristiano Ronaldo (Real Madrid/Portogallo), Lionel Messi (Barcellona/Argentina) e Antoine Griezmann (Atletico Madrid/Francia). A livello di club il Real Madrid è la squadra più rappresentata con 4 calciatori, davanti al Barcellona (3).

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

GER, FC Bayern Muenchen vs SG Sonnenhof Grossaspach

Calciomercato, Inter-Barça accordo per Rafinha. Chelsea su Dzeko e Emerson

Il Napoli continua a pensare a Matteo Politano del Sassuolo. Tra gli allenatori Prandelli ha chiuso l'esperienza negli Emirati Arabi

Barcellona vs Deportivo La Coruna - Liga 2016/2017

Calciomercato, Inter insiste per Rafinha. Walcott all'Everton

Dopo l'arrivo di Lisandro Lopez Suning, il direttore sportivo vuole regalare un altro rinforzo a Luciano Spalletti

Champions League - SSC Napoli vs Feyenoord

Calciomercato, Napoli: Deulofeu scende, Politano sale. Maksimovic la chiave

Dopo il rifiuto di Verdi non resta che virare su altri obiettivi

Morte Ciro Esposito: 'Ciao eroe', striscione davanti autolavaggio dove lavorava

Calciatori nel mirino dei violenti. E il razzismo è l'arma prevalente

Uno studio dell'Osservatorio dell'Aic. Spesso sono gli stessi sostenitori della squadra a minacciare. Intimidazioni in lieve calo. Tommasi: "Restiamo in guardia"