Venerdì 15 Aprile 2016 - 13:15

Bruxelles, ministra Trasporti si dimette per falle sicurezza

La decisione dopo accuse di aver mentito su un rapporto Ue a proposito dell'aeroporto della capitale

Riapertura dell'aeroporto di Bruxelles dopo gli attacchi terroristici

La ministra dei Trasporti belga, Jacqueline Galant, ha presentato le dimissioni dall'incarico al premier Charles Michel, che le ha accettate, dopo le accuse che abbia mentito su un rapporto in cui l'Unione europea criticava la sicurezza dell'aeroporto di Bruxelles prima degli attentati del 22 marzo. Lo ha riferito l'emittente belga Rtl. La polemica sulle falle della sicurezza è ancora alta. 

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ryanair strike

Ryanair, ancora grane: i piloti scioperano e la società minaccia sanzioni

L'offensiva dei piloti della compagnia arriva in scia all'annuncio di 20 mila cancellazioni di voli da parte di Ryanair

Iran, due violenti terremoti colpiscono il Paese

La terra ha tremato a nordest di Kerman e nell'area occidentale già colpita da un sisma lo scorso novembre. Non ci sono ancora notizie di danni o vittime