Sabato 16 Aprile 2016 - 17:00

Bruxelles, autisti Parlamento Ue in possesso materiale Isis

Lo riporta il settimanale tedesco Der Spiegel, ripreso dal quotidiano belga Le Soir

Bruxelles, autisti Parlamento Ue in possesso materiale Isis

Due autisti del Parlamento europeo sono stati trovati in possesso di materiale di propaganda dello Stato islamico e licenziati. Lo riporta il settimanale tedesco Der Spiegel, ripreso dal quotidiano belga Le Soir. Secondo Der Spiegel i due lavoravano per le società che hanno in appalto i servizi di trasporto degli europarlamentari a Bruxelles e Strasburgo. La polizia belga ha quindi aperto un'inchiesta.

 Non è chiaro quando sia avvenuta la scoperta del materiale, ma è vero che i servizi di trasporto degli eurodeputati sono oggetto di discussione da qualche tempo, soprattutto da quando si è scoperto che uno degli attentatori di Bruxelles del 22 marzo aveva lavorato per il Parlamento europeo. Al momento due società esterne si occupano del trasporto dei deputati: in tutto, 65 autisti a Bruxelles, 85 a Strasburgo.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Donald Trump riceve il presidente sudcoreano Moon Jae-in alla Casa Bianca

Nord Corea, Trump: "Possibile un rinvio del vertice con Kim"

L'incontro tra il presidente Usa e il leader nordcoreano è fissato per il 12 giugno a Singapore

Usa, il senato conferma Gina Haspel come direttore della CIA

Dazi, dopo la pace con gli Usa la Cina taglia tariffe su import auto

E intanto si avvicina la data in cui anche l'Unione Europea saprà la decisione di Trump

Siria, sette anni di guerra civile

Iraq, jihadista belga condannato a morte per appartenenza all'Isis

Nella prima udienza presso il tribunale di Baghdad si era dichiarato innocente

Australia, arcivescovo Wilson colpevole: coprì abusi sessuali negli anni '70

Si tratta del più alto prelato al mondo ad essere stato perseguito con successo per questo reato