Venerdì 03 Giugno 2016 - 13:45

Brunetta contro Benigni: Da Johnny stecchino a Johnny lecchino

Il parlamentare del Pdl attacca l'uscita del comico a favore del referendum costituzionale in contemporanea con lo show Rai

Roberto Benigni

"Esposto ad AgCom contro inaccettabile show Benigni pro riforme e pro Renzi in Rai. Da Johnny Stecchino a Johnny Lecchino. Comico di regime". Lo scrive su Twitter Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia.

 

 

Roberto Benigni, in una lunga intervista a Repubblica, ha dichiarato il suo voto favorevole al referendum sulle riforme costituzionali  "Ho dato una risposta frettolosa, dicendo che se c'è da difendere la Costituzione, col cuore mi viene da scegliere il no. Ma con la mente scelgo il sì. E anche se capisco profondamente e rispetto le ragioni di coloro che scelgono il no, voterò sì".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mattarella incontra una delegazione della Fondazione "Premio Ischia"

Elezioni, il Colle pensa a serenità del Paese: l'obiettivo è stabilità

Mattarella agisce con tutta la discrezione, motivato dal bene primario di mettere in massima tutela il Paese

Residenza Ripetta. Convegno "Servizi pubblici e nuova politica" con Luigi Di Maio

Il programma M5S: "Sgravi fiscali e sì agli 80 euro". Il Pd ironizza

Di Maio e i suoi manterranno, almeno all'inizio il bonus: "Poi norme per assorbirlo". Renzi: "Non siamo gelosi"

Maria Elena Boschi ospite di Otto e Mezzo

Gentiloni blinda la Boschi: "Ha chiarito, auguri di successo"

Ma continua la tempesta sul capo della sottosegretaria accusata da M5S di aver esercitato indebite pressioni

Maria Elena Boschi ospite di Otto e Mezzo

Banche, tempesta contro la Boschi. Lei si difende: "Ho detto la verità"

Il presidente Consob Vegas ammette diversi incontri sul tema di Banca Etruria: "Ma non ci fu pressione"