Mercoledì 15 Novembre 2017 - 11:45

Brumotti e la troupe di Striscia aggrediti e rapinati a Bologna

Giravano un servizio all'interno del parco della Montagnola

Gli atleti del team Noberasco a Carcare

Aggrediti e derubati a Bologna mentre realizzavano un servizio sullo spaccio nel parco della Montagnola di Bologna. È successo mercoledì sera alla troupe di 'Striscia la Notizia' al lavoro con l'inviato-biker Vittorio Brumotti. La troupe del Tg satirico di Antonio Ricci, impegnata in una "battaglia contro lo spaccio", è stata avvicinata da un pusher che, oltre alla droga, ha cercato di vendere armi. Si è infatti rivolto a Brumotti dicendo: "Vuoi pistole, kalashnikov...". Poi la situazione è degenerata e la troupe è stata aggredita e derubata di due videocamere, come si vede da alcune immagini registrate dagli operatori.
 

Loading the player...

Dopo la denuncia ai carabinieri, nella notte una task force dei militari ha eseguito una 'bonifica' dell'area dove è avvenuta l'aggressione. L'operazione è terminata alle prime luci dell'alba con l'arresto di cinque persone - di età compresa tra i diciassette e i trentadue anni, disoccupati, senza fissa dimora e con precedenti di polizia - e con il sequestro di 119 grammi di marijuana. Durante il blitz, un israeliano ventiseienne, un tedesco e un ecuadoregno ventitreenni e un russo ventenne sono stati segnalati alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti. I carabinieri della compagnia Bologna Centro hanno quindi individuato e denunciato due gambiani di 17 e 20 anni, senza fissa dimora e pregiudicati, considerati gli autori del furto.

Il sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha condannato l'accaduto definendolo "un fatto grave che condanno" e si è complimentato con i carabinieri "per la pronta reazione che ha portato alle prime due denunce". Il primo cittadino bolognese ha assicurato che "la situazione nel Parco della Montagnola mi è ben nota ed è all'attenzione di tutte le istituzioni". "Negli ultimi mesi grazie al lavoro di Questura, Carabinieri e Polizia Municipale, coordinati dalla Prefettura, molti sono stati gli arresti ed è aumentato il controllo", ha ricordato.  "Dieci immigrati (spacciatori?) aggrediscono in un parco della rossa Bologna una troupe di 'Striscia la Notizia' (a cui va la mia solidarietà). Non vedo l'ora, una volta al governo, di dare una bella ripulita a tutta l'Italia...Attendo arresti e manifestazioni, come a Ostia!" ha commentato il segretario della Lega, Matteo Salvini.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Corona: "Don Mazzi? Visto due volte". Replica il parroco: "Satanico"

Botta e risposta a distanza tra l'ex re dei paparazzi e il fondatore della comunità Exodus

Caterina Balivo saluta il pubblico di 'Detto Fatto' dopo sei edizioni

Venerdì l'ultimo episodio con la conduttrice, che lascerà il testimone a un nuovo padrone di casa

Photocall finale Presentatori - Festival di Sanremo 2018

Sanremo, Baglioni dice sì al bis nel 2019. Orfeo: "Siamo onorati"

Il lungo corteggiamento ha avuto i suoi frutti

Parigi, vips alla serata Netflix

Netflix, arriva la sesta stagione di Orange is the New Black | Teaser

Sarà disponibile dal 27 luglio 2018 in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo