Lunedì 17 Ottobre 2016 - 08:00

Truffa farmaci: 10 misure cautelari in partecipata Asl

Nel mirino la 'Sanitaservice Asl Br Srl' di Brindisi

Brindisi, truffa farmaci: 10 misure cautelari in partecipata Asl

Dalle prime ore di questa mattina, grazie a una complessa indagine del Nas di Taranto, il Gruppo tutela della salute di Napoli, in collaborazione con i Comandi provinciali Carabinieri di Brindisi e Lecce, sta eseguendo un'ordinanza con cui il gip del Tribunale di Brindisi, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha disposto l'applicazione di 10 misure cautelari personali e 46 perquisizioni locali e domiciliari emesse sia nei confronti di dipendenti della 'Sanitaservice Asl Br Srl' (società partecipata dell’A.S.L. di Brindisi), addetti alla movimentazione di farmaci presso la farmacia del presidio Ospedaliero 'A. Perrino' di Brindisi, sia di loro sodali, tutti ritenuti responsabili, a vario titolo, di furto aggravato, peculato, ricettazione, truffa aggravata e continuata.

Scritto da 
  • redazione
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Terrorismo, arrestata foreign fighter italiana: era pronta a tornare in Siria

Lara Bombonati, 26 anni, convertita all'Islam. Il marito ucciso in un campo di addestramento

Busto Arsizio, uomo uccide la moglie a coltellate

Agguato in centro a Catanzaro, ucciso dipendente ferrovie

L'esecuzione a colpi di arma da fuoco alle 8 di mattina, mentre la vittima scendeva dall'auto

Bari, minaccia di morte la moglie e fugge: arrestato

La scorsa notte l'ultima di una serie di aggressioni e violenze, l'uomo ritrovato dopo poche ore

Caldo africano, settimana bollente a Milano

Weekend di caldo africano in Italia, bollino rosso in 10 città

Oggi la giornata più calda con punte fino a 37-38 gradi soprattutto al Nord. Da domenica instabilità