Lunedì 17 Ottobre 2016 - 08:00

Truffa farmaci: 10 misure cautelari in partecipata Asl

Nel mirino la 'Sanitaservice Asl Br Srl' di Brindisi

Brindisi, truffa farmaci: 10 misure cautelari in partecipata Asl

Dalle prime ore di questa mattina, grazie a una complessa indagine del Nas di Taranto, il Gruppo tutela della salute di Napoli, in collaborazione con i Comandi provinciali Carabinieri di Brindisi e Lecce, sta eseguendo un'ordinanza con cui il gip del Tribunale di Brindisi, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha disposto l'applicazione di 10 misure cautelari personali e 46 perquisizioni locali e domiciliari emesse sia nei confronti di dipendenti della 'Sanitaservice Asl Br Srl' (società partecipata dell’A.S.L. di Brindisi), addetti alla movimentazione di farmaci presso la farmacia del presidio Ospedaliero 'A. Perrino' di Brindisi, sia di loro sodali, tutti ritenuti responsabili, a vario titolo, di furto aggravato, peculato, ricettazione, truffa aggravata e continuata.

Scritto da 
  • redazione
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cielo tra sole e nuvole, poi arrivano i temporali: il meteo del 22 e 23 luglio

Per i meteorologi del Centro Epson Meteo, tempo instabile da nord a sud. Settimana con caldo nella norma

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

'Ndrangheta, agguato nel Reggino: ucciso un uomo, ferito grave bambino

I killer hanno aperto il fuoco in un terreno di proprietà del 39enne, pregiudicato e ritenuto appartenente all'omonima cosca. Grave il bimbo di 10 anni che era con lui

Prima prova di maturità al liceo Manzoni in via orazio

Maturità, Miur: cresce percentuale promossi, oltre 6mila i 100 e lode

Le rivelazioni del ministero sui primi risultati relativi agli Esami di Stato della scuola secondaria di II grado. In Puglia gli studenti migliori

Vibo Valentia, 'giardini segreti' di marijuana: scoperte 26mila piante del clan

Colpo all'associazione criminale capeggiata da Emanuele Mancuso