Domenica 16 Ottobre 2016 - 13:00

Brindisi, atterraggio d'emergenza per lite coniugale: marito denunciato

Urla e poi botte tra una coppia in volo da UK alla Grecia

Brindisi, atterraggio d'emergenza per lite coniugale: marito denunciato

Urla vere e proprie e poi le botte tra una coppia di coniugi in volo dalla Gran Bretagna alla Grecia che ha pensato di dirimere le questioni familiari prima di arrivare a destinazione. Il pilota si è trovato costretto a fare un atterraggio di emergenza a Brindisi, dove il marito è stato denunciato. Non è la scena di un film, ma è quanto avvenuto su un aereo della compagnia aerea 'Thomas Cook'. Lo rende noto lo 'Sportello dei diritti' citando un articolo del domenicale del 'Daily Mail', che riporta l'episodio.

La lite matrimoniale in volo è degenerata mentre l'aereo sorvolava il canale d'Otranto, provocando l'intervento del comandante del velivolo che ha ordinato un atterraggio di emergenza sulla pista di Brindisi "per motivi di sicurezza". Sotto gli occhi attoniti dei passeggeri e dei membri dell'equipaggio, marito e moglie sono scesi dal Boeing. L'uomo, Peter Kempton di 43 anni - evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello 'Sportello dei diritti' - è stato accolto dagli agenti della polizia di frontiera che lo hanno denunciato.

"Non tolleriamo alcun comportamento violento a bordo dei nostri aerei", ha spiegato il comandante del Boeing della 'Thomas Cook'. "Abbiamo la responsabilità di assicurare a tutti i nostri passeggeri un viaggio gradevole", ha aggiunto. Scaricata la coppia a terra, l'aereo è poi ripartito per Corfù dove è atterrato con tre ore di ritardo rispetto alla tabella di marcia.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ministério da Agricultura garante que não há riscos para o consumo de carne

Cresce mercato cibo italiano, ma nel piatto è falso 1/4 dei made in Italy

Al via la petizione #stopcibofalso per chiedere al Parlamento Europeo che i consumatori abbiano la possibilità di conoscere da dove arriva il cibo che portano in tavola

Il Presidente della Camera Laura Boldrini visita il carcere di Milano Bollate

Asti, due agenti penitenziari presi a sgabellate. Il Sindacato: "Infiniti gli episodi di violenza"

Il segretario generale dell'Osapp (Organizzazione Sindacale Autonoma Polizia Penitenziaria) ha denunciato l'episodio

Ostia nuova: il quartiere dove risiede Roberto Spada, l'aggressore del giornalista Rai

Ostia, polemica sulla casa popolare a Spada. Il Comune: "Mai assegnata"

La casa a Giuseppe, pregiudicato, zio di Roberto, protagonista di una testata all'inviato Rai. Raggi chiede di verificare se tutte le procedure di legge siano state rispettate