Giovedì 08 Settembre 2016 - 11:00

Brexit, Tusk a May: Avviare i negoziati il più presto possibile

"Il nostro obiettivo è stabilire più stretti rapporti possibili Ue-Regno Unito"

Brexit, Tusk a May: Avviare i negoziati il più presto possibile

E' nell'interesse di tutti che la Gran Bretagna avvii i negoziati per lasciare l'Ue il più presto possibile. Così si è espresso il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, nel corso del suo primo bilaterale con la premier britannica, Theresa May, che aveva affermato che non avrebbe attivato il cosiddetto 'articolo 50' per avviare i colloqui formali entro quest'anno per dare il tempo al governo di prepararsi. "Il nostro obiettivo è stabilire più stretti rapporti possibili Ue-Regno Unito. La palla per avviare i negoziati è nel campo Uk. È nel migliore interesse di tutti iniziare al più presto", ha scritto Tusk su Twitter.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit, May: Non resteremo in mercato unico, incompatibile con voto

May: Non resteremo in mercato unico, incompatibile con voto

"Assicureremo di poter raggiungere accordi commerciali anche con Paesi esterni all'Ue"

Consegnata la lettera firmata da May a Tusk: Parte ufficialmente l'iter della Brexit

Consegnata lettera a Tusk: parte la Brexit. May: Momento storico e opportunità

Ufficializzata l'intenzione del Regno Unito di distaccarsi da Bruxelles. La premier: Nuovo partenariato con Ue

Brexit, che cos'è e come funziona: dall'articolo 50 ai negoziati

Brexit, che cos'è e come funziona: dall'articolo 50 ai negoziati

Il Regno Unito smetterà di appartenere all'Ue entro la primavera del 2019

Brexit, anticipazioni discorso May: Ora di unità, rappresento tutti

Brexit, anticipazioni discorso May: Ora di unità, rappresento tutti

"E' mia ferma decisione ottenere l'accordo adeguato per ogni persona in questo Paese"