Lunedì 27 Giugno 2016 - 14:00

Brexit, Marchionne: Altro voto è contro cultura anglosassone

"Il processo non può essere cambiato" ha commentato l'amministratore delegato di Fca

Brexit, Marchionne: Altro voto sarebbe contro cultura anglosassone

"Se credo che ci sarà la possibilità di un'altra votazione sulla Brexit? No. A parte il fatto che è completamente contro la cultura anglosassone il fatto di rivotare. Il processo non può essere cambiato". Così l'amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, a margine della presentazione della 500 Riva a Sarnico, in provincia di Bergamo. "L'incognita - ha aggiunto - è la risposta degli scozzesi e degli irlandesi. Quello è un fattore che magari avrà un ruolo. Probabilmente avrà un significato molto più importante per l'Irlanda, anche se è molto difficile da valutare oggi. Sangue freddo, testa bassa e andare avanti".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cedono le banche, Borsa in calo

Borsa, Milano in altalena: in pareggio senza i dividendi

Piazza Affari parte con un -2,1%. Poi risale a -0,2% con lo stacco delle cedole che pesa per l'1,71%. Quindi ricade verso -1,50%

Assemblea ordinaria degli azionisti di Banca Monte dei Paschi di Siena

Mps perde ancora quota in Borsa, pesano le parole di Borghi

A scatenare le vendite l'intervento del leghista sulle intenzioni del futuro governo M5S-Lega per la banca senese

Salvatore Ligresti a passeggio per Milano

Milano, è morto l'imprenditore Salvatore Ligresti

Aveva 86 anni. Fondatore e punto di riferimento del gruppo Fonsai, dopo le disavventure giudiziarie aveva lasciato tutti i ruoli operativi

Banca d'Italia - relazione del governatore di Bankitalia all'Assemblea Ordinaria

Bankitalia: a marzo debito sale sopra quota 2.300 miliardi

Quello delle amministrazioni centrali è aumentato di 16,0 miliardi e quello delle locali è diminuito di 0,1 miliardi