Mercoledì 06 Settembre 2017 - 14:15

Londra stringe su immigrazione: da Ue solo qualificata

Secondo la premier il fenomeno va controllato per l'impatto che può avere in particolare sulle classi a basso reddito

Yemen war with Saudi Arabia

"Complessivamente l'immigrazione è stata un bene per il Regno Unito, ma ciò che la gente vuole vedere è il controllo di quella immigrazione, questo è ciò che la gente vuole vedere come risultato dell'uscita dall'Unione europea". Così la premier britannica, Theresa May, rispondendo in Parlamento alla domanda di un deputato, che chiedeva dei benefici dell'immigrazione per l'economia del Regno Unito.

May ha aggiunto che il motivo per cui l'immigrazione va controllata è l'impatto che può avere, in particolare sulle classi a basso reddito. Una bozza di piano del governo, filtrata sul Guardian, mostra che il Regno Unito sta prendendo in considerazione misure per introdurre restrizioni all'immigrazione tranne che per i lavoratori Ue più altamente qualificati. 

Il piano di Londra arriva nel giorno in cui l'Unione Europea alla relocation dei richiedenti asilo per ridistribuirli tra Paesi Ue dopo il loro arrivo in Grecia o Italia.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Egitto, attacco alla moschea nel Sinai: almeno 54 morti e 80 feriti

Preso di mira il tempio di Al-Arish. I terroristi hanno lanciato bombe e sparato sui fedeli in fuga

Homeless report

Senzatetto le dà i suoi ultimi 20 dollari per la benzina. Lei sul web ne raccoglie per lui 114mila

L'incontro tra Kate e Johnny. Con i soldi ora potrà comprarsi una casa e lasciare la strada

FILE PHOTO: Former Paralympian Oscar Pistorius appears for sentencing for murder of Reeva Steenkamp at the Pretoria High Court

Pistorius, sentenza più che raddoppiata in appello: 13 anni per l'omicidio della fidanzata

L'atleta il 14 febbraio 2013 ha sparato quattro colpi alla modella Reeva Steenkamp. La famiglia della vittima: "C'è giustizia"

Spagna, la policia nacional lascia le città catalane

Barcellona, 34enne italiano morto accoltellato durante una rissa

È deceduto in ospedale, dove era arrivato in stato critico