Domenica 24 Luglio 2016 - 11:15

Brexit, Hammond al G20: Più avanti l'incertezza si ridurrà

Il ministro delle Finanze britannico rassicura i Paesi industrializzati

G20 in Cina

Il ministro delle Finanze britannico, Philip Hammond, al G20 in Cina ha affermato che l'incertezza su come il Regno Unito lascerà l'Unione europea potrebbe ridursi più avanti nell'anno, quando saranno più chiare le posizioni di entrambe le parti. "Inizieremo a ridurre l'incertezza quando saremo in grado di specificare più chiaramente quale tipo di soluzione ipotizziamo di perseguire con l'Unione europea", ha detto ai giornalisti. "Se i partner dell'Ue risponderanno a questa visione in modo positivo, ovviamente sarà soggetto di negoziati, allora ci sarà forse la sensazione, più avanti nell'anno, che siamo tutti d'accordo su cosa si debba fare. Penso che ciò manderà un segnale positivo alla comunità d'affari e ai mercati", ha aggiunto.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Car emissions figures

Germania, Amburgo è la prima città a imporre divieti a veicoli diesel

I veicoli che non rispettino gli standard di emissioni Euro 6 non potranno circolare in una zona di 580 metri della trafficata Max-Brauer-Allee

Georgia, prima donna di colore candidata come governatrice

Stacey Abrams ha vinto le primarie democratiche, a novembre le elezioni

Bruxelles, Mark Zuckerberg al parlamento europeo

Facebook, Zuckerberg si scusa all'Ue. "No ingerenze in future elezioni"

Il fondatore del social network al Parlamento europeo. Tajani: "Monitoreremo"

Donald Trump riceve il presidente sudcoreano Moon Jae-in alla Casa Bianca

Nord Corea, Trump: "Possibile un rinvio del vertice con Kim"

L'incontro tra il presidente Usa e il leader nordcoreano è fissato per il 12 giugno a Singapore