Domenica 06 Agosto 2017 - 08:30

Brexit, Gb disposta a pagare fino a 40 miliardi di euro all'Ue

L'indiscrezione del Sunday Telegraph. Ma il dipartimento Uk responsabile dei colloqui non ha voluto commentare la notizia

Brexit

La Gran Bretagna sarebbe pronta a pagare fino a 40 miliardi di euro come parte di un accordo per lasciare l'Unione Europea, secondo quanto riferisce il Sunday Telegraph, citando fonti non specificate vicine a chi si occupa della strategia di negoziazione per la Brexit

Il dipartimento governativo del Regno Unito responsabile dei colloqui per la Brexit non ha voluto commentare la notizia. Finora la Gran Bretagna non ha fornito alcuna indicazione ufficiale su quanto sarebbe disposta a pagare. Secondo quanto riferisce il giornale britannico, i funzionari inglesi avrebbero comunque parlato di una possibile offerta intorno ai 10 miliardi di euro l'anno per tre anni, dopo avere lasciato l'Ue nel marzo 2019, per completare poi il totale della somma in base a un accordo commerciale.

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Afghanistan, ancora un attacco suicida nei pressi di una moschea sciita

Afghanistan, attacchi kamikaze in due moschee: 50 morti

Le diverse esplosioni sono avvenute mentre i fedeli si raccoglievano per la preghiera

Obama in supporto del candidato democratico Northon in Virginia

Usa, il ritorno di Obama in politica. E Bush gli fa eco (contro Trump)

Un passo molto atteso dai sostenitori dell'ex presidente

Corea del Nord, Kim Jong Un presenzia al lancio di un missile Hwasong-12

Nord Corea insiste sul nucleare: "È questione di vita o di morte"

Il direttore generale del dipartimento Nord America del ministero degli Esteri: "Risponderemo al fuoco con il fuoco"

PSOE meets to analyze Catalonia's situation

Catalogna, accordo governo-Psoe per elezioni locali a gennaio

Madrid acquisirà in via temporanea le competenze della Generalitat tramite l'applicazione dell'articolo 155 della Costituzione