Giovedì 11 Gennaio 2018 - 12:00

Brexit, Farage ci ripensa: "Forse dovremmo fare secondo referendum"

Ma May lo gela. Il primo sostenitore dell'uscita della Gran Bretagna dall'Ue si prepara a tornare in politica

Belgio, Nigel Farage presso la sede dell'UE a Bruxelles

"Forse, dico solo forse, dovremmo fare un secondo referendum sull'adesione all'Ue. Metterebbe fine alla questione per una generazione una volta per tutte". L'ex leader di Ukip, Nigel Farage, tra i maggiori sostenitori della Brexit, sembra fare marcia indietro. Un'ipotesi che la premier britannica, Theresa May, respinge con forza.

L'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea è prevista il 29 marzo 2019 alle 23. Una rottura voluta fortemente da Farage che è stato tra i promototri del referenudm del 23 giugno 2016 e principale sostenitore del fronte del Leave, nonostante abbia poi abbandonato la guida del suo partito, l'Ukip, 10 giorni dopo la vittoria. "Il mio obiettivo di uscire dall’Ue è raggiunto... Ho compiuto la mia missione". Lasciando ai posteri l'onere delle trattative.

La sua eredità è stata raccolta dalla premier May, che ha intrapreso i dialoghi con l'Ue. Il suo operato è stato però accolto dalle critiche dello stesso Farage: "Questa non è la Brexit, non abbiamo votato per lasciare l'Ue mentre la premier concede giurisdizione a una corte straniera per molti anni a venire", ha dichiarato il 7 dicembre 2017, preparandosi a tornare in campo per le prossime politiche del Regno Unito.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Estradato in Francia Salah Abdeslam

Belgio, Salah Abdeslam colpevole per la sparatoria a Bruxelles del 2016

È l'unico sopravvissuto agli attentati di Parigi. Il 15 marzo, il conflitto a fuoco con il complice tunisino Sofiane Ayar

FRANCE-HERITAGE-TOURISM-INVESTIGATION

Mont-Saint-Michel, arrestato 36enne sospettato di aver causato evacuazione

L'uomo ha litigato con il proprietario di un bar e durante la discussione ha sollevato minacce contro le forze di sicurezza

Londra, William e Kate all'evento SportsAid al Copper Box nel Parco Olimpico

È nato il terzo royal baby: un altro maschietto per William e Kate

Il bambino, come i suoi fratelli, è nato al St. Mary's Hospital

Migranti, attivisti di Identity Generation bloccano il valico del Col de l'Echelle

Scontri Italia-Francia sui migranti, via gli estremisti che bloccavano il confine

I militanti di estrema destra hanno annunciato che smonteranno il campo che bloccava il punto di passaggio per i migranti sulle Alpi francesi