Sabato 25 Giugno 2016 - 14:00

Brexit, britannico Hill si dimette da commissario Ue

Era l'uomo di David Cameron nell'esecutivo di Juncker. Al suo posto Dombrovskis

Banconota

Bruxelles (Belgio), 25 giu. (LaPresse/Reuters) - Il commissario europeo ai Servizi finanziari, il britannico Jonathan Hill, ha annunciato le dimissioni a seguito del voto per la Brexit nel referendum di giovedì. "Non credo sia giusto che io debba continuare come commissario britannico come se nulla fosse accaduto, quindi ho reso noto (al presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, ndr) che mi dovrei dimettere", ha affermato, sottolineando di volere che ci sia un "ordinato passaggio di consegne".

"Il lavoro dell'Unione europea deve procedere. Dopo aver parlato con il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz, ho chiesto al vicepresidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis, di assumere l'incarico sulla Stabilità finanziaria", a seguito dell'annuncio delle dimissioni del britannico Jonathan Hill. 

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

MEXICO-SECURITY

Messico, sei donne rapite e uccise da uomini armati

I corpi ritrovati vicino al luogo del sequestro, nello Stato di Tamaulipas, che ha uno dei tassi di criminalità più alti del Paese

"Odio il cellulare dei miei genitori": lo sfogo di un bimbo di 7 anni nel tema in classe

La maestra sorpresa lo posta su Facebook con l'hashtag #listentoyourkids. E il suo appello diventa virale

L'astronauta Alan L. Bean , pilota del modulo lunare , fotografato durante l 'attività extraveicolare sulla luna - Le foto fu fatta dal comandante Charles Conrad jr.

Addio a Alan Bean, quarto uomo sulla Luna

E' morto in Texas all'età di 86 anni. Partecipò alla missione Apollo 12

Coree, incontro a sorpresa Kim-Moon. Summit con Trump ancora possibile

Si sono riuniti per la seconda volta (la prima era stata il mese scorso) a Panmunjom, villaggio che si trova nella zona demilitarizzata nota come Dmz