Mercoledì 29 Marzo 2017 - 11:30

Brexit, anticipazioni discorso May: Ora di unità, rappresento tutti

"E' mia ferma decisione ottenere l'accordo adeguato per ogni persona in questo Paese"

Brexit, anticipazioni discorso May: Ora di unità, rappresento tutti

"Siamo una grande unione di persone e nazioni, con un'orgogliosa storia e un brillante futuro. E ora che la decisione di uscire dall'Unione europea è stata presa, è ora di unirci". E' un passo, secondo le anticipazioni dei media britannici, del discorso odierno della premier Theresa May a proposito della Brexit. "Quando siederò al tavolo dei negoziati nei prossimi mesi, rappresenterò ogni persona nell'intero Regno Unito, giovani e anziani, ricchi e poveri, città, cittadine, paesi e tutti i villaggi e i borghi tra essi. E sì, anche quei cittadini dell'Ue che hanno fatto di questo Paese la loro casa", dirà ancora la prima ministra.

"E' mia ferma decisione ottenere l'accordo adeguato per ogni persona in questo Paese. Mentre affrontiamo le opportunità che abbiamo di fronte in questo cammino trascendentale, i nostri valori condivisi, interessi e ambizioni possono, e devono, unirsi", affermerà.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Thailandia, Musk attacca sub: "Pedofilo". Lui pronto a fare causa

Le accuse dell'ad di Tesla dopo che il sommozzatore ha bocciato la sua offerta di fornire un sottomarino in miniatura per estrarre i calciatori

SUMMIT G8 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI  BILL CLINTON STRINGE LA MANO A VLADIMIR PUTIN

Un leader russo, quattro presidenti Usa: Putin e i rapporti con Washington

Relazioni altalenanti nel bene e nel male, ma mai rapporti duraturi. Ecco i precedenti e la situazione attuale con Trump

Summit Putin-Trump a Helsinki. Il presidente Usa: "Spero che le nostre relazioni diventino straordinarie"

Città blindata per l'occasione. Proteste alla vigilia, attesi nuovi cortei. Ecco il programma del bilaterale e i temi scottanti sul tavolo

THEMENBILD, Konzentrationslager Auschwitz I

Polonia, rubano mattoni Auschwitz: incriminati 2 turisti ungheresi

Sono stati accusati formalmente di furto di un bene culturale