Giovedì 20 Ottobre 2016 - 17:30

Brexit, Hollande: Se May vuole una uscita dura, negoziati saranno duri

Il presidente francese ha fatto riferimento alla premier britannica durante il Consiglio europeo a Bruxelles

Brexit, affondo di Hollande: Se May vuole un'uscita dura, i negoziati saranno duri

 "Se Theresa May vuole una Brexit dura, avrà negoziati duri". Lo ha dichiarato il presidente francese, François Hollande, al Consiglio europeo, facendo riferimento alla premier britannica Theresa May. Il vertice è il primo per May, dopo che ha assunto la guida del governo britannico a luglio, e secondo le attese la premier informerà di persona i colleghi che la notifica formale di richiesta di uscita dell'Ue sarà presentata nel marzo prossimo.

La premier era intervenuta nella stessa sede: "Questo è il mio primo Consiglio europeo e sono qui con un messaggio molto chiaro: il Regno Unito lascerà l'Ue ma continuerà ad avere un ruolo completo, sino a quando lasceremo, e dopo che avremo lasciato saremo un partner forte e sicuro. È nell'interesse di entrambi, il Regno Unito e l'Ue, che continuiamo a lavorare strettamente assieme, anche a questo summit".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Messico, i giorni dopo il terremoto

Messico, tre italiani scomparsi: inchiesta su poliziotti Tecalitlan

Si tratta di un sessantenne, di suo figlio di 25 anni e di suo nipote di 29 anni: i parenti non hanno loro notizie dal 31 gennaio

Prima del film Suburbicon a Los Angeles

Clooney donano 500mila dollari per la manifestazione contro le armi

L'attore e la moglie aiutano a finanziare il corteo del 24 marzo a Washington, organizzato dopo la sparatoria nel college in Florida in cui sono morte 17 persone

Trump parla alla Nazione dopo la sparatoria in Florida

La Cnn contro Trump: "Golf e Twitter durante funerali in Florida"

Il duro editoriale dell'anchorman Anderson Cooper: "Due famiglie hanno seppellito i loro figli. Nessuna menzione nei suoi tweet"

Corea oltre le Olimpiadi, viaggio al confine tra Nord e Sud: "Ripartiamo dalla bandiera unita"

Nella zona demilitarizzata si respira ibisco e tensione, tra chi vorrebbe l'unità e chi ne ha paura