Martedì 07 Giugno 2016 - 12:00

Brescia, false fatture: azienda edile evade tasse per 2,6 milioni

A insospettire le fiamme gialle sono stati gli ingenti crediti Iva che la società dichiarava ogni anno

Brescia, false fatture: azienda edile evade tasse per 2,6 milioni

Si è conclusa con il recupero di costi fittizi per 2,6 milioni di euro e Iva per 500mila euro una verifica fiscale condotta dalla guardia di finanza di Pisogne (Brescia), nei confronti di una società del Sebino attiva nel settore edile. A insospettire le fiamme gialle sono stati gli ingenti crediti Iva che la società dichiarava ogni anno e che venivano usati per compensare le imposte erariali e locali e gli oneri previdenziali e assistenziali dei dipendenti. Dai controlli è emerso che la contabilità dell'azienda presentava fatture irregolari, legate a causali spesso generiche e a importi costantemente elevati. Falsità dei documenti confermata da ulteriori accertamenti su presumibili fornitori.

Le attività di verifica si sono concluse con il recupero a tassazione, per gli anni 2012, 2013 e 2014, di spese false per 2,6 milioni di euro e della relativa Iva per 500mila euro. Il rappresentante legale è stato segnalato alla procura della Repubblica del tribunale di Brescia per i reati di dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture per operazioni inesistenti, emissione di fatture per operazioni inesistenti e indebite compensazioni.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Vigili del Fuoco controllano la facciata della Biblioteca Civica Centrale

Roma, giù dal cavalcavia dell'A24: morti 2 fratelli gemelli. Possibile suicidio

È successo sull'autostrada Roma l'Aquila, subito dopo Tivoli. Avevano 56 anni

Valanga in Valmalenco, morti due scialpinisti

Trento, valanga travolge un gruppo di scialpinisti: recuperati 3 feriti gravi

Mentre salivano in cordata il canalone Breloni, a San Martino di Castrozza, sono stati investiti da una placca di neve staccatasi dalla parete

Ritardi partenze treni direzione nord Italia

Sciopero treni 26-27 maggio: possibili disagi per i viaggiatori

Tre le mobilitazioni: due di Cat per il rinnovo dei contratti, l'altra di Orsa dopo l'incidente ferroviario nel Torinese

Il Wired  Next  Fest ai Giardini Montanelli

Contaminazioni, incontri e concerti al Wired next Fest 2018

Sesta edizione per il più importante festival italiano che celebra la scienza e l'innovazione