Mercoledì 05 Aprile 2017 - 20:00

Brescia, attese 300 supercar all'evento Cars & Coffee

Nel pomeriggio di domenica 9 aprile raduno aperto al pubblico nel Parco giardino Sigurtà

Brescia, attese 300 supercar all'evento Cars & Coffee

Manca poco al più importante raduno di supercar d'Europa. Il primo evento dell'anno di Cars & Coffee Italy, che fa parte di Cars & Coffee (una rete mondiale di club e appassionati che si riuniscono periodicamente), si terrà domenica 9 aprile a Brescia con un evento pubblico pomeridiano al Parco giardino Sigurtà (Valeggio Sul Mincio, Verona)

L'evento in programma sta riscuotendo un enorme successo: a meno di una settimana sono state ricevute quasi 1000 richieste di ammissione per le vetture. Il lungo processo di selezione è quasi giunto al termine e più di 300 incredibili auto da sogno aspetteranno il pubblico sul manto erboso di Valeggio sul Mincio.

Francesco Canta, presidente di C&C Italy, ha dichiarato: “Il nostro è un lavoro guidato dalla passione e non c’è occasione migliore per condividerla che un evento tra amici, vecchi e nuovi, nella magnifica cornice che ci ha già ospitato negli anni passati. Siamo entusiasti dell’attenzione che abbiamo ricevuto e quest’anno sarà un piacere accogliervi ancora più numerosi”.

Nella mattinata la partecipazione all'evento di Brescia sarà riservata ai soli proprietari delle vetture, ospiti di C&C Italy. Tutti i partecipanti avranno l'opportunità di partecipare al contest "Best Car of The Show", durante il quale Motul premierà la vettura che avrà ricevuto più apprezzamenti da parte di tutti gli iscritti

Pubblico invece il raduno al Parco giardino Sigurtà, i biglietti di accesso sono ancora disponibili all’acquisto sul sito di Cars & Coffee alla pagina dell’evento. Nel pomeriggio, dalle ore 15, le vetture sfileranno nelle strade del circondario in un percorso che permetterà a tutti gli spettatori di apprezzarne appieno le linee e le livree, oltre all’indimenticabile sonorità dei motori. Il tragitto si concluderà nel parco dove le automobili verranno disposte per essere al meglio ammirate dagli appassionati.

Tra le vetture che saranno presenti si spiccano fin da ora LaFerrari aperta, in una delle sue primissime apparizioni pubbliche, Mazzanti si presenterà con una Evantra 771 oltre a un prototipo e non mancheranno ovviamente Pagani e tutti i marchi più significativi dell’automotive da sogno.

Il pomeriggio di domenica 9 offrirà ai visitatori anche la possibilità di mettersi in gioco con quattro gaming station grazie alle quali si svolgerà una gara sul giro veloce. L’allestimento di Coolermaster e AK Informatica si completerà con la presenza della splendida Lamborghini GT 3Huracan del team Ombra Racing.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ecco Lina, l'auto biodegradabile fatta di zucchero

Ecco Lina, l'auto biodegradabile fatta di zucchero

La vettura, che è anche elettrica, è stata progettata da un team di studenti olandesi

Classic Days, Alfa Romeo e FCA Heritage tra le auto d'epoca

Alfa Romeo e FCA Heritage partecipano a uno tra i più grandi eventi in Europa dedicati alle auto d'epoca in

Fca: a Torino la cerimonia conclusiva del "Master Restauratori Auto d'Epoca"

Torino, cerimonia conclusiva del Master Restauratori Auto d'Epoca

Realizzato dalla Quattroruote Academy, in collaborazione con FCA Heritage, ASI e Ruoteclassiche