Lunedì 29 Agosto 2016 - 16:00

Brasile, Rousseff si difende: L'impeachment è un golpe

La presidente sospesa potrebbe essere destituita dall'incarico

Brasile, Rousseff si difende: L'impeachment è un golpe

L'impeachment è un "golpe" che "porterà all'elezione indiretta di un governo usurpatore". La presidente sospesa del Brasile, Dilma Rousseff, si difende in Senato contro il processo a suo carico. Sente "il gusto amaro e aspro dell'ingiustizia" e ha insistito sulla sua innocenza, avvertendendo che da parte sua non bisogna aspettarsi "un ossequioso silenzio" di fronte ai "codardi che pretendono di attentare allo Stato di diritto". Il giudizio politico a suo carico, che potrebbe portare alla sua destituzione dall'incarico, si concluderà con il voto in aula. Rousseff è arrivata in Senato accompagnata da alcuni dirigenti di sinistra, fra cui il suo predecessore e padrino politico Luiz Inacio Lula da Silva, ed è stata acclamata da circa 200 simpatizzanti, che si erano radunati davanti al Parlamento sotto rigidi controlli di polizia.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Parlamento Scozia, sì a nuovo referendum su indipendenza. Ma Londra respinge richiesta

Parlamento Scozia, sì a nuovo referendum su indipendenza. Ma Londra respinge richiesta

Approvata la proposta della premier Sturgeon: 69 favorevoli, 59 contrari. Governo May non negozierà

Trump firma decreto per smantellare politiche climatiche di Obama

Trump firma decreto per smantellare politiche climatiche di Obama

"La mia amministrazione sta mettendo fine alla guerra al carbone"

Il governo britannico respingerà richiesta referendum Scozia

Il governo britannico respingerà richiesta referendum Scozia

L'esecutivo May non negozierà sulla proposta di Edimburgo

Domani via alla Brexit; May: Momento importantissimo di storia Gb

Domani via alla Brexit, May: Momento storico per il Regno Unito

L'ambasciatore britannico a Bruxelles consegnerà la lettera sull'uscita dalla Ue a Donald Tusk