Venerdì 25 Marzo 2016 - 08:45

Brasile, ex presidente Lula vuole chiedere asilo politico all'Italia

Lula, che rischia l'arresto, secondo il settimanale Veja, chiederebbe asilo per evitare la prigione

Luiz Inacio Lula da Silva

"Il piano segreto di Lula per evitare la prigione: chiedere asilo all'Italia": è questo il titolo di un articolo pubblicato dal settimanale brasiliano Veja, nel quale si ipotizza l'intenzione dell'ex presidente Luiz Inacio Lula da Silva, indagato per corruzione, di lasciare il Paese e rifugiarsi in Italia. Lula, che rischia l'arresto, chiederebbe asilo a un'ambasciata e, per il settimanale, si tratterebbe proprio di quella italiana.

La seconda parte del suo piano - riferisce Veja - sarebbe quella di ottenere dal Congresso un 'lasciapassare' che gli permetterebbe di arrivare in aeroporto senza essere arrestato e di raggiungere quindi l'Italia.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Catalogna, Puigdemont sospende l'indipendenza e apre ai negoziati Madrid

Catalogna, carcere ai leader indipendentisti Sanchez e Cuixart

Puigdemont: Sono detenuti politici. Il governatore glissa su indipendenza, ma Rajoy non ci sta

Malta, giornalista uccisa in esplosione auto. Premier: Voglio giustizia

Stava guidando verso Mosta quando l'auto è esplosa, la donna è morta sul colpo

Iraq, le forze di Baghdad prendono il controllo di Kirkuk: via bandiera curda

Iraq, le forze di Baghdad prendono il controllo di Kirkuk: via bandiera curda

I peshmerga: "Il governo pagherà un prezzo alto per aver fatto la guerra al nostro popolo"

Madrid, udienza per il comandante dei Mossos d'Esquadra catalani

Catalogna, procura chiede il carcere per il capo dei Mossos d'Esquadra

Josep Lluis Trapero è indagato per sedizione assieme all'intendente Teresa Laplana