Martedì 15 Marzo 2016 - 16:15

Brasile, Lula ha accettato incarico in governo Rousseff

L'incarico gli è stato proposto dopo la richiesta d'arresto della procura di San Paolo in modo da proteggerlo dall'inchiesta

Brasile, Lula ha accettato incarico in governo Rousseff

L'ex presidente del Brasile, Luyiz Inacio Lula Da Silva ha deciso di accettare l'incarico ministeriale nel governo di Dilma Rousseff. Lo riporta il quotidiano O Globo spiegando che l'incarico gli è stato proposto dopo la richiesta d'arresto della procura di San Paolo in modo da proteggerlo dall'inchiesta per riciclaggio di denaro. Secondo il quotidiano, che non cita la fonte, Lula ha accettato l'incarico a seguito di una riunione con la presidente Rousseff a Brasilia.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Uomo spara in un supermercato ad ovest di Parigi: due feriti

Uomo spara in un supermercato ad ovest di Parigi: due feriti

E' accaduto nel sobborgo parigino di Port-Marly. Procura: No terrorismo

Referendum Svizzera, ministro a Gentiloni: No conseguenze ora

Referendum in Ticino, Gentiloni: Ostacolo a intesa Ue-Svizzera

Gli elvetici avvertono il ministro: Non ci saranno ripercussioni immediate sui lavoratori frontalieri italiani

Sparatoria in un centro commerciale di Houston: ci sono feriti

Sparatoria in un mall di Houston: morto assalitore, 7 feriti

L'aggressore è stato colpito da spari esplosi dagli agenti intervenuti

Svizzera, Ue: Freno frontalieri complica negoziati su libera circolazione

Svizzera, Ue: Freno a frontalieri complica negoziati su circolazione

L'insoddisfazione della Commissione all'indomani del referendum in Canton Ticino