Domenica 03 Aprile 2016 - 10:30

Boschi: Poteri forti contro di noi, posso sbagliare ma mai malafede

"Nei miei errori c'è sempre la buonafede, mai la lusinga di qualcuno o gli interessi personali"

Maria Elena Boschi

"Posso sbagliare, non dico di essere perfetta. Ma anche nei miei errori c'è sempre la buonafede, mai la lusinga di qualcuno o gli interessi personali". Così la ministra per le Riforme Maria Elena Boschi risponde in un'intervista alla Stampa a proposito del suo coinvolgimento nelle dimissioni della ministra Guidi. Boschi afferma di non aver mai conosciuto il compagno della Guidi, Gianluca Gemelli, ma difende il suo provvedimento: "Non sapevo nulla del compagno di Federica. Ma conosco molto bene il provvedimento, atteso dal 1989. Ed era sacrosanto. Se poi il compagno di Guidi o chiunque altro ha violato la legge, giusto che ne risponda. Noi abbiamo semplicemente fatto la cosa giusta per l'Italia". "Ci attaccano i poteri proprio perchè non siamo schiavi dei poteri forti, non siamo il terminale di niente e di nessuno. Questo non piace a molti", spiega Boschi.

La ministra torna poi a parlare delle polemiche legate a suo padre e a Banca Etruria: "Non credo sia stato agevolato dal cognome. Sicuramente adesso sta pagando come gli altri, forse persino più degli altri a casa mia", e ribadisce di non essere stata alle riunioni preparatorie e al Consiglio dei ministri del 22 novembre su decreto salva-banche.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Presidente Mattarella riceve Roberto Fico nell'ambito delle Consultazioni

Pd diviso sul dialogo col Movimento 5 stelle. Marcucci: "Dura, ma possibili sorprese"

Franceschini: "Stop a pregiudizi, non possiamo dire sempre no". Salvini duro: "Farò di tutto per evitare dem al governo"

Montecitorio, gli arrivi alla seduta inaugurale della nuova Camera della diciottesima legislatura

Di Maria (Pd): "Sul dialogo con M5S consultiamo gli iscritti"

Parla il tesoriere del gruppo dem alla Camera. "Premessa al dialogo: chiudere con la Lega. O parlano con loro o parlano con noi"

Elezioni Regionali Molise, vince Donato Toma

Molise, chi è presidente Toma che ha riportato il centrodestra a vittoria

Ha vinto grazie alla coalizione di centrodestra che aveva all'interno ben nove partiti

Quirinale -  Roberto Fico riceve il mandato esporativo

Governo, si apre forno M5S-Pd. A Fico il mandato, Di Maio molla Salvini

Il leghista furioso: "Questo incarico è una presa in giro". Marcucci e Orfini: "Non esistono condizioni per maggioranza con grillini"