Mercoledì 03 Febbraio 2016 - 09:30

Borsa, nuovo tracollo per le piazze asiatiche: Tokyo cede 3.15%

Netto calo anche per Shanghai e Hong Kong, dove l'indice Hang Seng perde il 2.4%

Tracollo per l'indice Nikkei

Nuovo pesantissimo tracollo per la Borsa di Tokyo, con l'indice Nikkei 225 che scende a 17.191,25 punti a -3,15%. Male anche a Shanghai, dove l'indice Composite chiude a 2.739,25 punti a -0,38%, e a Hong Kong, con l'indice Hang Seng che scende a 18.991,59 punti a -2,34%.

Avvio poco mosso per i listini europei che provano a recuperare terreno dopo i forti ribassi della vigilia. Nei primi istanti di contrattazioni l'indice inglese Ftse 100 si muove poco sotto la parità a 5916,9 punti (-0,09%), mentre il Dax e il Cac40 cedono rispettivamente lo 0,6% a 9525,9 punti e lo 0,34% a 4269,5 punti.

Dopo una partenza in leggero rialzo, Piazza Affari accelera al ribasso, con il Mib che ora è sceso a 17.767,85 punti a -0,86%. Oltre a Fca ed Mps, calano anche Generali a -0,69% e poi tutto il settore bancario: Carige -2,27%, Ubi -1,38%, Banco Popolare -2,59%, Bpm -1,88%, Intesa Sanpaolo -0,81% e Unicredit -1,47%. Giù anche Telecom a -1,09% ed Eni a -0,24%.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Perugia, bomba rudimentale in una busta davanti filiale Banca Etruria

Banca Etruria, tribunale annulla sanzioni: "Consob sapeva da fine 2013"

La Corte ha cancellato parte delle sanzioni, pari a 2,8 milioni di euro, inflitte lo scorso anno

Sciopero Ryanair 25 luglio 2018

Ryanair, verso un venerdì di scioperi dei piloti in Europa

Tagliati circa 400 dei 2.400 voli europei previsti, per un totale di circa 55 mila passeggeri coinvolti

Presentazione dei risultati raggiunti da Agenzia delle entrate nel 2017.

Fisco, riscossione in vacanza: ad agosto stop a un milione di atti

Al primo posto per numero di atti rimandati a settembre c'è la Lombardia