Martedì 08 Maggio 2018 - 13:15

Piazza Affari in rosso: la Borsa di Milano in calo del 2,2%

Le flessioni dei titoli bancari sono importanti, nel caso di Bper Banca superiori a -5%

Scivolone di Piazza Affari, che vede il Ftse Mib cedere il 2,22%, tramortito dalle vendite su Italgas, che cede il -4,91% dopo i conti, e sulle banche italiane.

Le flessioni dei titoli bancari sono importanti, nel caso di Bper Banca superiori a -5%; vendite anche su Banco Bpm -4,87%, Finecobank -3,62%, Ubi Banca -3,59%, Unicredit -3,40%, Intesa Sanpaolo -2,20% in attesa del bilancio del primo trimestre che arriverà a metà giornata.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cedono le banche, Borsa in calo

Borsa, Milano in altalena: in pareggio senza i dividendi

Piazza Affari parte con un -2,1%. Poi risale a -0,2% con lo stacco delle cedole che pesa per l'1,71%. Quindi ricade verso -1,50%

Assemblea ordinaria degli azionisti di Banca Monte dei Paschi di Siena

Mps perde ancora quota in Borsa, pesano le parole di Borghi

A scatenare le vendite l'intervento del leghista sulle intenzioni del futuro governo M5S-Lega per la banca senese

Salvatore Ligresti a passeggio per Milano

Milano, è morto l'imprenditore Salvatore Ligresti

Aveva 86 anni. Fondatore e punto di riferimento del gruppo Fonsai, dopo le disavventure giudiziarie aveva lasciato tutti i ruoli operativi

Banca d'Italia - relazione del governatore di Bankitalia all'Assemblea Ordinaria

Bankitalia: a marzo debito sale sopra quota 2.300 miliardi

Quello delle amministrazioni centrali è aumentato di 16,0 miliardi e quello delle locali è diminuito di 0,1 miliardi