Venerdì 29 Giugno 2018 - 09:15

Le Borse sorridono dopo l'accordo sui migranti in sede Ue

Apertura in forte rialzo per Piazza Affari e tutte le europee, in discesa anche lo spread

Apertura in forte rialzo per la Borsa di Milano dopo l'accordo a Bruxelles sui migranti, con l'indice Ftse Mib che sale dell'1,41% a 21.733,61 punti. In particolare le banche aprono in grande forma, con le volate oltre il 2% di Unicredit e Banco Bpm, mentre Fca balza addirittura del 4,8% a 16,81 euro. Scivola invece a -4% Mediaset, con Morgan Stanley che taglia il giudizio a 'underweight'.

In discesa a 239 punti lo spread tra Btp e Bund tedesco, con il tasso del decennale italiano al 2,73% sul mercato secondario.

Forte rialzo anche per le altre Borse europee dopo l'intesa. Il Dax di Francoforte sale dell'1,19% a 12.322,64 punti, il Cac40 di Parigi avanza dell'1,12% a 5.335,24 punti e il Ftse100 di Londra cresce dello 0,84% a 7.679,55 punti.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Governo annuncia revoca concessioni ad Autostrade: titolo Atlantia a picco

I mercati puniscono la società controllante di Autostrade per l'Italia che fa capo alla famiglia Benetton. La replica: "Provvedimento senza una contestazione specifica"

TURKEY-ECONOMY-CURRENCY

Lira turca in bilico, Erdogan: "Boicotteremo prodotti elettronici Usa"

Dopo la ripresa e il sospiro di sollievo dei mercati, il nuovo annuncio rischia di riaffossare la moneta

Vertice tra i 'big' del governo: "Impegno su debito". Scende lo spread

Telefonata tra Conte, Di Maio, Salvini e Tria. Il differenziale Btp-Bund in calo dopo aver toccato quota 278 punti base

US-ENGLAND-ART

Tensione sui prezzi a luglio. L'inflazione sale all'1,5%

Un aumento dello 0,2% su base annua. Crescono alcuni bene di consumo. Meno i servizi