Martedì 17 Maggio 2016 - 19:45

Bon Jovi apre un nuovo ristorante: E' gratis per i poveri

Permette ai clienti di non pagare il pasto ma di saldare il conto lavorando in cucina o magari nei giardini

Bon Jovi apre un nuovo ristorante: E' gratis per i poveri

La rockstar Jon Bon Jovi apre il suo secondo ristorante 'Soul Kitchen' nel New Jersey, suo stato natale. Il locale, inaugurato con la moglie Dorothea, permette ai clienti di non pagare il pasto ma di saldare il conto lavorando in cucina o magari nei giardini. Il ristorante è stato aperto a Toms River, una delle zone devastate dall'urgano Sandy 2012. Il progetto fa parte della 'Jon Bon Jovi Soul Foundation', organizzazione no profit che concentra i propri sforzi sui temi della fame e dei senzatetto negli Stati Uniti.

"Tutti devono poter cenare al ristorante, soprattutto in una società in cui una famiglia su cinque vive in povertà e dove un americano su sei non può permettersi il cibo", ha detto il musicista. Il primo ristorante è stato aperto da Bon Jovi e moglie nel 2011: il Red Bank, non lontano da New York, dove i clienti possono pagare quanto vogliono. E' stato subito un grande successo. 

Il nuovo complesso di Toms River comprende oltre al Soul Kitchen, una banca del cibo e una scuola di cucina. All'interno anche uno spazio per il doposcuola dei bambini a rischio e un centro consulenza per i problemi di vita quotidiana (tasse, salute e welfare). 

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

US-POLITICS-TRUMP-PRISON REFORM

Russiagate, Trump chiede inchiesta su spionaggio durante sua campagna

Il presidente Usa vuole fare chiarezza sulla possibile infiltrazione dell'amministrazione Obama

Lo chef Mario Batali coinvolto in un caso di molestie sessuali a passeggio per New York

Usa, nuove accuse di molestie e violenza contro lo chef Mario Batali

Avrebbe aggredito due ex dipendenti del ristorante newyorkese 'The Spotted Pig' sotto l'effetto di droghe e alcol

Venezuela Elezioni: Nicolas Maduro al voto

Venezuela, rieletto Maduro. Ma l'opposizione grida ai brogli

Il presidente riconfermato fino al 2025. Gli avversari denunciano pressioni sugli elettori e chiedono una nuova consultazione

US-POLITICS-ECONOMY-IMF-WORLDBANK-SPRING-MEETINGS

La Francia avverte l'Italia: "Se non rispetta impegni a rischio stabilità dell'eurozona"

Il ministro dell'Economia Bruno Le Maire lancia l'allarme e ricorda: "In Europa ci sono regole da rispettare"