Lunedì 06 Giugno 2016 - 13:45

Bombardamenti nella provincia di Aleppo: 51 civili morti in Siria

Lo fa sapere l'Osservatorio siriano per i diritti umani

Bombardamenti nella provincia di Aleppo: 51 civili morti in Siria

Almeno 59 persone, tra cui nove minori, sono morte ieri nei bombardamenti dell'esercito siriano e delle fazioni islamiste e ribelli nella città di Aleppo, nel nord della Siria, e in altre città della provincia. Lo fa sapere l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Secondo la Ong almeno 37 persone sono decedeute a causa dei raid dell'aviazione siriana in vari quartieri di Aleppo, come Al Qataryi, Karam al Yabal, Yesr al Hach, Al Maiser, Al Zabdiya. Inoltre, un ex combattente, sua moglie e tre figli sono morti nel raid su Kafer Halab, tre persone sono morte nella località di Haritan e altri tre civili sono deceduti in un'incursione aerea contro Dara Aza.  Altri 10 cittadini sono morti per gli attacchi dei ribelli e gruppi islamisti armati contro i quartieri di Aleppo di Al Muhafaza, Suleimaniya, Al Telala, al Yamiliya, Nazla Nasiskan e altre zone controllate dal regime. L'Osservatorio ha raccolto poi la notizia della morte di un'altra civile nel quartiere di Al Ramusa, controllato dalle forze fedeli a Damasco.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Iran, due violenti terremoti colpiscono il Paese

La terra ha tremato a nordest di Kerman e nell'area occidentale già colpita da un sisma lo scorso novembre. Non ci sono ancora notizie di danni o vittime

Austria, esplosione in impianto gas a Baumgarten.

Austria, esplosione al terminal del gas di Baumgarten: un morto e 17 feriti

Lo scoppio nella centrale di smistamento più importante del Paese a Sud di Vienna. Alta colonna di fumo. Escluso, per ora, il terrorismo

FILE PHOTO: Laurent Wauquiez, the front-runner for the leadership of French conservative party "Les Republicains" (The Republicans) attends a political rally in Saint-Priest

Francia, Wauquiez prende il posto di Sarkozy: "Ricostruirò centrodestra"

È il nuovo leader dei "Republicains" e ora dovrà ricostruire una realtà politica ancora scossa dal fatto di non essere riuscita, per la prima volta nella Quinta Repubblica, ad arrivare al ballottaggio per la presidenza

New York, esplosione a fermata degli autobus di Manhattan

Esplosione a Nyc, un arrestato con giubbotto esplosivo. "Era collegato all'Isis"

Tra la 42esima strada e la 8th Avenue. L'attentatore rimasto ferito da un tubo-bomba. Si chiama Akayed Ullah, ha 27 anni, originario del Bangladesh