Giovedì 04 Gennaio 2018 - 21:00

'Bomba ciclonica' colpisce gli Usa: gelo, neve e voli cancellati

Virginia, Georgia, Sud Carolina e Florida gli Stati più colpiti. Situazione critica anche a New York

USA, tempesa di neve e gelo

Una gigantesca 'bomba ciclonica' ha colpito oggi la costa est degli Stati Uniti, portando con sé gelo e neve e costringendo le compagnie aeree a cancellare migliaia di voli. Virginia, Georgia, Sud Carolina e Florida gli Stati più colpiti. Situazione critica anche a New York, dove sono attesi oltre 30 centimetri di neve e forti raffiche di vento.

Milioni di americani hanno dovuto fare i conti con potenziali interruzioni di corrente e molte scuole e strade sono state chiuse a causa dell'ondata di maltempo. Fermo anche il Senato, che ha deciso di sospendere i voti per il resto della settimana.

Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Bari, iniziativa Coldiretti per salvare il grano italiano

Motovedetta italiana salva 170 migranti. Salvini attacca: "Non avvertiti"

Il barcone era nelle acque Sar maltesi ed è stato riaccompagnato dalle motovedette di La Valletta verso quelle italiane. Il ministero degli Interni: "Li riportino a Malta"

AFGHANISTAN-UNREST-BLAST

Afghanistan, kamikaze contro scuola in zona sciita: almeno 37 morti

Sono per la maggior parte studenti. Nessun gruppo ha rivendicato la violenza

EGYPT-UNREST-CHURCH-ATTACK

Sudan, naufragio sul Nilo: muoiono 22 bambini e una donna

La barca è affondata a causa di un guasto al motore