Domenica 05 Giugno 2016 - 13:45

Bologna, stabile la 34enne incinta avvelenata dal compagno

Ad avvelenarla era stata una bibita, offertale dal fidanzato

Bologna, stabile la 34enne avvelenata dal compagno

 Sono stazionarie le condizioni della 34enne incinta avvelenata il 2 giugno dal compagno. Secondo quanto fa sapere l'Ospedale Maggiore di Bologna - dove la ragazza è ricoverata - è cosciente, ma la prognosi resta riservata. Ad avvelenarla era stata una bibita, offertale dal compagno - un 35enne già fermato per lesioni gravissime - dentro la quale era stata versata una sostanza caustica. La donna, di origine toscana ma residente nel bolognese, è al settimo mese di gravidanza e, secondo le ultime ipotesi, il suo compagno l'avrebbe avvelenata perché temeva che il figlio che lei portava in grembo non fosse sano.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando incontra L'ANM

Processo Occhionero, pm: "Carpite 3,5mln mail, è spionaggio politico"

Nuove accuse contro i fratelli del cyberspionaggio

Perquisizione nella sede della Consip

Consip, Sessa e Scafarto sospesi dal servizio per depistaggio

Il colonnello e il maggiore dei carabinieri accusati di aver distrutto prove utili agli inquirenti

Maltempo, ancora allerta in Liguria, Emilia e Toscana. Problema trasporti

I torrenti iguri sono sorvegliati speciali per rischio esondazione. A Brescello il comune ha previsto l'evacuazione del paese