Venerdì 10 Febbraio 2017 - 19:00

Bologna, ancora scontri tra polizia e studenti universitari

I giovani contestano le nuove regole per l’ingresso nella biblioteca di Lettere, ieri sgomberata

Manifestazione collettivo CUA a Bologna

Ancora scontri a Bologna tra polizia e studenti universitari. La manifestazione del collettivo Cua (Collettivo universitario autonomo), per protestare contro i tornelli che regolano l'accesso alla biblioteca Universitaria, è sfociata in scontri. A guidare il corteo del Cua e di altre sigle antagoniste uno striscione con la scritta '36 libero. Coccia e Ubertini fuori da Bologna": il riferimento è al 36 di via Zamboni, sede della biblioteca di Lettere (prima occupata poi sgomberata con la forza), poi al Rettore e al Questore di Bologna. Il corteo di studenti ha superato Piazza Verdi con l'intenzione, dichiarata al megafono, di entrare all'interno del 38 di via Zamboni, una delle sedi della Facoltà di Lettere, la polizia ha caricato per evitare l'occupazione.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roma, maltempo - allagamenti e alberi caduti sulla capitale

Maltempo in Italia, è allerta meteo: migliaia di euro di danni alle coltivazioni

Colpite soprattutto Toscana, Emilia Romagna, Lombardia e Lazio

Roma, Lotus Evora S auto dei Carabinieri in pattugliamento

Ragusa, espulso 29enne tunisino: inneggiava all'Isis

Su Facebook manifestava la sua adesione ideologica al terrorismo di matrice religiosa islamica

Roma, maltempo con pioggia e nuvole

Nuvole e rovesci sparsi: il meteo del 16 e 17 luglio

Le previsioni dell'aeronautica militare

Milano, Infortunio sul lavoro a Palazzo Reale

Teramo, morta una donna di 48 anni: è precipitata da belvedere di Campli

Il volo da un'altezza di circa 10 metri. Per lei non c'è stato niente da fare