Venerdì 31 Marzo 2017 - 10:00

Boldrini: M5S pericoloso, si dice paladino ma poi attacca istituzioni

"È una contraddizione plateale", sostiene la presidente della Camera

Boldrini contro M5S: E' pericoloso, si presenta paladino e attacca istituzioni

"Chi si presenta come paladino della Costituzione e delle regole della democrazia non può gridarlo nelle piazze e poi agire sistematicamente contro l'istituzione parlamentare. È una contraddizione plateale, visto che il Movimento 5 Stelle non perde occasione per screditare la Camera dei deputati democraticamente eletta". Così la presidente della Camera, Laura Boldrini, in una intervista al Corriere della Sera in merito alla sospensione di 42 deputati del Movimento 5 Stelle dopo le proteste sulla delibera relativa ai vitalizi. Secondo Boldrini "un simile atteggiamento rappresenti un pericolo perché mira chiaramente a indebolire non solo l'istituzione che presiedo ma anche la democrazia parlamentare nel suo complesso. Quando si vive in un luogo che rappresenta la democrazia, si accettano le regole. Una delibera può essere approvata e può non essere approvata. E certo non può accadere che, chi si vede rifiutare con un voto trasparente la propria proposta, poi organizza un'irruzione a scopo intimidatorio".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Salvini al Palasport di Ponte di Legno per il tradizionale comizio di Ferragosto

Lega, Salvini a Ponte Legno e Bossi a Pontida 'separati in casa'

Salvini e Bossi: una distanza non solo logistica ma soprattutto politica: Salvini alle prossime elezioni nazionali potrebbe presentare una nuova Lega a vocazione nazionale

Viminale. Riunione del Comitato per l'Ordine e la sicurezza

Minniti: "Gestire flussi migratori. Vedo luce in fondo a tunnel"

Il resconto del ministro degli Interni a Ferragosto. E sulle Ong: "Rispettiamo chi non ha firmato il codice"

Assemblea nazionale di Confesercenti

Boldrini: Non lascio social, sarebbe una sconfitta

La presidente della Camera torna a commentare la decisione di procedere per vie legali nei confronti di chi la insulterà sui social network

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Berlusconi e Renzi, nodo alleanze ancora da sciogliere

Le candidature per le elezioni in Sicilia sono in evidente stallo, con Angelino Alfano ancora ago della bilancia